Home Mercato Indagini e Ricerche Il 59% degli italiani vuole andare in vacanza in autunno

Il 59% degli italiani vuole andare in vacanza in autunno

Vacanze autunnali

Cresce la voglia di vacanze degli italiani tra ottobre e dicembre, ritenuti mesi in cui è possibile concedersi un weekend o una vacanza un po’ più lunga, quanto basta per staccare dal lavoro. Secondo una indagine Ipsos, il 59% degli italiani vuole fare un viaggio nel periodo autunnale, l’8% in più dello stesso dato registrato nel 2017. Il che significa che la tendenza è quella di voler sempre di più utilizzare i weekend per dei piccoli break, complici anche tariffe agevolate nel periodo di bassa stagione per il turismo.

Ipsos ha rivelato il sentiment degli italiani sulle vacanze secondo il quale più di un italiano su due si concederà uno stacco nel finesettimana, mentre una persona su quattro potrà fare vacanze anche più lunghe, oltre le 4 notti. Si tratta di un cambiamento, sia pur timido, nel modo di concepire le vacanze e della loro “finalità”. Si inizia a pensare alla destagionalizzazione e si inverte la rotta per quanto riguarda le vacanze estive.

Un trend già presente in molti paesi europei, con turisti che viaggiano in differenti destinazioni e periodi, durante tutto l’arco dell’anno. In Italia questa tendenza ha faticato ad attecchire, proseguendo invece una consuetudine consolidata da decenni.

Per chi viaggerà tra ottobre e dicembre, le mete dell’Italia continuano ad essere di grande attrattiva, con il 54% delle preferenze. Tra le preferite, quelle regioni che offrono soggiorni culturali o montano-collinari. Le 5 regioni più gettonate per l’autunno sono Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto, Lombardia e Lazio. Visite dal taglio enogastronomico e culturale, con musei e bellezze naturali, oltre che percorsi di gusto legati ai prodotti di stagione.
Per quanto riguarda l’Europa: Francia, Spagna e Regno Unito si confermano nelle prime posizioni dei paesi più scelti dagli italiani. Grecia, Croazia e Slovenia, le più gettonate nel periodo estivo, lasciano il posto a Paesi Bassi e Germania, ritenuti più consoni per una vacanza nel periodo autunnale. Sulle vacanze lunghe cresce rispetto ad un anno fa l’interesse per mete extra-europee (dal 6% al 10%): soprattutto Stati Uniti e più distanziati Giappone, Marocco e Egitto.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: