Home Notizie Innovazione I vincitori del Food Tech Award 2021, edizione Retail

I vincitori del Food Tech Award 2021, edizione Retail

Sono stati annunciati da Lavazza e Barilla i vincitori del Food Tech Award 2021 edizione Retail: ecco le realtà più innovative del mondo food.

Sono stati annunciati da Lavazza e Barilla i vincitori del Food Tech Award 2021, edizione Retail, presso il nuovo campus universitario USI-SUPSI nel centro di Lugano, Svizzera.

L’iniziativa, promossa dal Lifestyle-Tech Competence Center di cui Lavazza e Barilla sono membri, mirava a scoprire soluzioni innovative nella vendita al dettaglio di generi alimentari, in particolare start-up / scale-up B2B o B2B2C che lavorano sull’acquisizione dei dati dei consumatori e su soluzioni omni-canale.

Tra gli oltre 60 candidati internazionali, 12 sono state le realtà che hanno potuto presentare la loro soluzione tecnologica fisicamente e virtualmente davanti alla giuria, composta oltre che da Barilla e Lavazza anche da altri attori rilevanti del panorama alimentare, come COOP, VéGé e Metro. La giuria è stata completata da Accenture, UBS, TiVenture SA, Microsoft, ABC Capital partners, Privilege Ventures, Loomish e attori accademici USI & SUPSI.

Per la categoria CLIENT ENGAGEMENT il vincitore è stato ANIMATICO.

ANIMATICO propone avatar interattivi come punti di contatto digitali nei negozi retail per favorire il coinvolgimento dei clienti, guidare le scelte dei prodotti e collegare i canali offline e online. ANIMATICO fornisce una piattaforma di animazione, interazione e analisi che può essere utilizzata per creare avatar interattivi digitali nei negozi, abilitando nuovi punti di contatto per assistere i clienti e raccomandare specifici prodotti. La tecnologia è stata progettata per lavorare in ambienti sfidanti con alto rumore di fondo, dove l’utilizzo sincrono e collaudato di sensori audio e video abilitano in modo efficace la rilevazione delle interazioni di un utente e della sua voce. L’avatar identifica proattivamente i potenziali acquirenti e offre aiuto nella selezione del prodotto più adatto in maniera interattiva.

Per la categoria RICH DATA CAPTURE il vincitore è NEXTATLAS.

NEXTATLAS è una piattaforma di Trend Research unica e “data-driven”, che sfrutta l’intelligenza artificiale per individuare le tendenze di mercato emergenti che hanno statisticamente la probabilità di diventare mainstream. iCoolhunt è un pioniere dei servizi innovativi che fornisce sia a proprietari di brand che ai loro advisor informazioni ricche, tempestive e oggettive sui diversi fattori di cambiamento nello stile di vita e nei comportamenti dei consumatori. Come pioniere nell’uso dell’intelligenza artificiale per il monitoraggio predittivo delle tendenze emergenti dei consumatori, iCoolhunt propone un approccio scientifico completo in un settore tradizionalmente guidato dalle opinioni.

L’azienda ha sviluppato NEXTATLAS, la prima piattaforma indipendente di data intelligence al mondo in grado di aggregare e analizzare le informazioni rilevanti generate dai trendsetter dell’era digitale per identificare in anticipo, comprendere e prevedere le tendenze di consumo.

Igor Nuzzi, Regional Director Svizzera e Italia di Lavazza, afferma: “La nostra adesione al programma guidato dal LTCC ci ha permesso di entrare in contatto con un ecosistema di start-up tecnologiche e di partner di assoluto livello, in linea con il percorso nell’innovazione che Lavazza ha intrapreso da sempre con forte convinzione, come dimostrato dalla sua storia. Oggi, di fronte a uno shopper sempre più multi-canale, industria alimentare e distribuzione devono essere in grado di collaborare ed evolvere insieme e possono farlo proprio grazie a ricerca e innovazione. Siamo certi che i progetti sviluppati nell’ambito del rich data capture e client engagement ci permetteranno di leggere ancor meglio il customer journey e creare un percorso sempre più personalizzato e narrato, con al centro l’esperienza del consumatore e con l’obiettivo di aumentare la fedeltà all’insegna e alla marca, creando così valore per tutti i principali attori della filiera”.

Luca Ravazzoni, E-commerce Manager & NKA di Barilla afferma: “Nel nuovo contesto, la comprensione dei fenomeni e la definizione di aree di lavoro in logica Omini Canale crea molte opportunità di sviluppo per i nostri brand, per svilupparle occorre essere guadati da curiosità, passione e soprattutto sceglier i giusti compagni di viaggio. Per questo abbiamo scelto di essere parte del LifeStyle-Tech Competence Center e del FoodTech Award”.

 

Barilla. Barilla è un’azienda familiare, non quotata in borsa, presieduta dai fratelli Guido, Luca e Paolo Barilla. Fu fondata dal loro bisnonno, Pietro Barilla, che aprì un panificio a Parma nel 1877. Ora, Barilla è diventata una delle aziende alimentari più stimate al mondo ed è riconosciuta in tutto il mondo per i suoi prodotti alimentari di alta qualità. Con i suoi marchi – Barilla, Mulino Bianco, Pan di Stelle, Gran Cereale, Harrys, Pavesi, Wasa, Filiz, Yemina e Vesta, Misko, Voiello e Cucina Barilla – crea cibo sano e delizioso, ispirato alla Dieta Mediterranea e allo stile di vita italiano.
Lavazza. Fondata nel 1895 a Torino, l’azienda italiana di caffè è di proprietà della famiglia Lavazza da quattro generazioni. Tra i più importanti produttori al mondo, il Gruppo opera attualmente in più di 90 Paesi attraverso filiali e distributori, con il 64% dei ricavi provenienti dai mercati esteri, impiegando complessivamente oltre 4.000 persone. Tra le aziende che fanno parte del Gruppo Lavazza figurano le francesi Carte Noire ed ESP (acquisite rispettivamente nel 2016 e nel 2017), la danese Merrild (2015), la nordamericana Kicking Horse Coffee (2017), l’italiana Nims (2017) e l’australiana Blue Pod Coffee Co (2018). Alla fine del 2018, a seguito di un’acquisizione, è stata creata la Business Unit Lavazza Professional, che comprende i leader dell’Office Coffee Sector (OCS) e i distributori automatici Flavia e Klix.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: