Home Ristorazione I ristoranti del Gruppo MU nelle regioni colpite da Coronavirus restano aperti

I ristoranti del Gruppo MU nelle regioni colpite da Coronavirus restano aperti

0
gruppo MU

In merito all’emergenza sanitaria in corso causata dalla diffusione dell’epidemia del Coronavirus, i locali del gruppo “MU” – MU dim sum e MU corso como a Milano, MU fish a Nova Milanese e MU bao a Torino – hanno deciso di mantenere aperte al pubblico le attività fino a quando le disposizioni delle autorità locali e nazionali lo permetteranno.

Saranno ulteriormente potenziate le attività di sanificazione degli spazi (per esempio tavoli, maniglie, sedie, bagni e tutte le superfici di contatto, ma anche tutti gli spazi di lavoro dello staff), già normalmente oggetto di pulizia profonda più volte al giorno, per assicurare il benessere dei lavoratori e dei clienti, ma le attività quotidiane continueranno senza sosta.

Si tratta di una decisione di gruppo, maturata dopo esserci riuniti e aver valutato i pro e i contro” spiega Liwei Zhou, titolare di MU Fish. “Siamo consapevoli che restare aperti sarà un impegno importante in termini economici e di attenzione. Sappiamo che potrebbero arrivare giorni difficili se la situazione non apparirà davvero sotto controllo, ma lo dobbiamo ai nostri dipendenti e ai clienti fidelizzati, che aspettano di sapere se possono contare su di noi”.

Due dei locali del gruppo, MU Corso Como a Milano e MU bao a Torino, a vocazione take away e delivery, si preparano a potenziare le attività di consegna dei pasti, prevedendo che i milanesi preferiranno consumare i loro piatti preferiti in casa. I locali del gruppo si affidano ai principali servizi come Deliveroo, Uber Eats, Guagua, Glovo, JustEat.

I clienti che desiderano maggiori informazioni possono rivolgersi ai seguenti numeri:

  • MU dim sum 338 358 2658
  • MU Fish 334 804 1109
  • MU Corso Como 327 136 3837
  • Mu bao 333 878 4657

5/5 (2)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here