Home Pianeta Pizza I 90 anni di Vincenzo Capasso
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

I 90 anni di Vincenzo Capasso

0
Vincenzo Capasso

Il mondo della pizza è in festa per i 90 anni di Vincenzo Capasso celebrato nel suo locale in Porta San Gennaro, al centro di Napoli, con la distribuzione di pizze gratis.
Anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha festeggiato il maestro pizzaiolo consegnandogli una targa con la medaglia della città. “Credo che sia importante consegnare un riconoscimento a chi rappresenta uno dei tratti caratterizzanti della nostra città, della nostra gastronomia e non solo perché la pizza è cultura, comunità e storia ed è anche patrimonio Unesco” ha detto il primo cittadino partenopeo.
Sulla targa consegnata a Vincenzo Capasso la dedica recita “decano, riferimento prezioso per tutta la Città” per la “profonda dedizione e passione, per la dedizione e per aver valorizzato l’arte della pizza”.
Vincenzo Capasso, diventa di fatto il secondo pizzaiolo più anziano vivente.

Vincenzo Capasso

Un prestigioso riconoscimento nelle scorse settimane è andato anche ad un altro pizzaiolo, Franco Pepe, che il 2 giugno è stato nominato Cavaliere dell’Ordine “Al merito della repubblica Italiana”.

I sentiti festeggiamenti per Vincenzo Capasso da parte delle istituzioni e l’onoreficenza concessa dal Presidente a Pepe mostrano che, oramai, la pizza – e l’interno universo che gravita intorno – siano sempre più sentiti come elementi culturali; tradizione, storia e professionalità che hanno fatto la storia del Paese.

3.33/5 (3)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here