Home Interviste video Horecatv.it. Intervista a Sigep 2020 con Valeria Baiano di Vandemoortele Italia SpA

Horecatv.it. Intervista a Sigep 2020 con Valeria Baiano di Vandemoortele Italia SpA

0
Valeria Baiano Vandemoortele Sigep 2020 horecatv

Continuano le interviste realizzate da Fabio Russo per Horecatv.it a Sigep 2020. Ci troviamo idealmente allo stand della Vandemoortele Italia SpA, in compagnia di Valeria Baiano, responsabile Trade Marketing Italia, per raccontare i 120 anni dell’azienda belga e le ultime novità di prodotto.

Vandemoortele nasce nel 1899 e oggi è presente in 12 paesi europei, dà lavoro a più di 5mila dipendenti e registra 1,4 miliardi di euro di fatturato.

 

 

Un’azienda dalle dimensioni colossali, ma ancora sotto il controllo della famiglia fondatrice, con una precisa idea di portare un concetto di bakery artigianale nella grande produzione, senza dimenticare la qualità.

In occasione della 41° edizione di Sigep, l’azienda ha presentato numerose novità nei diversi comparti in cui è leader per la produzione di cornetteria, pani e pizze surgelate dedicate al food service, bar, ristoranti, bistrot.

Fra le novità presentate, nel comparto pane senza dubbio la più innovativa e originale: una gamma composta da 4 referenze di pani colorati. Un’innovazione unica sul mercato, come racconta Valeria Baiano, per l’abbinamento degli ingredienti scelti e la maculatura che caratterizza la superficie.

4 differenti ingredienti di tendenza, (cioccolato, curcuma, tè matcha, barbabietola) pani tondi da 90 grammi, pre-tagliati e ideali per qualsiasi farcitura.

Valeria Baiano ci ha poi parlato delle novità bio, un mercato sempre più in crescita. Vandemoortele ha deciso di lanciare due referenze con il brand Lanterna realizzate in chiave bio: una focaccia e una pizza bio. L’innovazione si rintraccia anche nel packaging: il prodotto può essere cotto in forno all’interno del suo sacchetto e così servito al cliente.

Altra novità per l’azienda è il progetto di filiera corta, controllata e certificata, realizzata con diversi partner. Sono così utilizzate solo farine da grano 100% emiliano, con una filiera controllata interamente, dal campo alla tavola. Da questo progetto sono nate due referenze con tracciabilità totale.

Infine, di fondamentale importanza per l’azienda è la formazione, curata da un team dedicato. La formazione è mirata soprattutto a trasmettere agli operatori del settore clienti dell’azienda come maneggiare correttamente i prodotti Vandemoortele per mantenere intatte le caratteristiche e garantire una resa ottimale.

Clicca sull’immagine per seguire l’intervista completa a Valeria Baiano di Vandemoortele

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here