Home Cocktails Guglielmo Miriello firma il nuovo cocktail T225 di Tassoni
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Guglielmo Miriello firma il nuovo cocktail T225 di Tassoni

0
guglielmo miriello, t225 tassoni

Porta la firma di Guglielmo Miriello il cocktail T225, il nuovo drink ideato per celebrare i 225 anni di Tassoni. Il suo cocktail ha ottenuto maggiori interazioni sul canale IG di Tassoni, rispetto agli altri quattro noti bartender professionisti che all’inizio dell’anno avevano accettato la sfida lanciata dall’azienda.

Il nuovo cocktail T225 di Guglielmo è stato ideato per esaltare il gusto e l’aroma del soft drink Mirto in Fiore; la bibita analcolica gassata possiede il gusto tipico delle bacche di mirto, impreziosito da un aroma estratto dalle sommità della pianta in fiore.
Le bacche, provenienti dalla Sardegna, vengono lavorate appena colte per produrre un estratto dal colore intenso e dall’aroma inconfondibile.
Nel nuovo cocktail T225, Mirto in Fiore è stato miscelato a sentori di agrumi e spezie tra cui limoni di Amalfi, pompelmo rosa e bergamotto, infuso di oolong, Aperitivo del Professore e Limoncello Villa Massa.

La video ricetta di Guglielmo ha ricevuto il maggior numero di Like sull’account Instagram @cedratatassoni da parte degli utenti della rete che hanno partecipato con entusiasmo alla sfida digitale terminata il 18 febbraio.
Qualità allo stato liquido, dettagli curati e di grande impatto nell’aspetto: con il T225 Guglielmo conferma la sua esemplare abilità nell’arte della mixology e nella creazione di cocktail innovativi e dal flavour unico in grado di stupire e orientare i gusti contemporanei dei consumatori finali.
“Ho scelto il Mirto in Fiore perché è un prodotto che mi incuriosisce e con cui ho voluto giocare e sperimentare, un soft drink ancora poco utilizzato a cui ho pensato di dare un tocco italiano usando i prodotti stagionali e tradizionali, come il limoncello e il bergamotto” afferma Guglielmo Miriello. “Il T225 è un drink leggero perfetto da gustare a qualsiasi ora”.

Il resident bartender di Ceresio 7 Pools & Restaurant, locale tra i più iconici di Milano, è noto per la sua grande professionalità nel settore mixology: classe 1980, Guglielmo Miriello vanta esperienze pregresse al Bulgari Hotel, all’Excelsior Bar, al Dry di Milano e allo Sugar Bar di Shangai. Dal 2013 si muove con abilità dietro al bancone di marmo e ottone dell’American Bar della esclusiva location milanese, che vanta uno skyline d’eccezione da ammirare sorseggiando uno dei signature drink preparati proprio da lui, incluso l’ultimo arrivato, il cocktail T225.

 

 

Cedral Tassoni, la qualità italiana dal 1793
Due secoli di storia, la tradizione di distillare infusi idroalcolici ricavati dal cedro, il rispetto  delle materie prime, una filiera controllata: questi sono gli ingredienti di una storia unica che ha fatto breccia nel cuore degli italiani lasciando un segno di garanzia e qualità fuori dal  tempo. Cedral Tassoni è la storica azienda tutta italiana che affonda le sue radici nel 1793 a Salò, sulla riva bresciana del Lago di Garda, dove ancora oggi risiedono gli uffici e lo stabilimento produttivo. Nata come Spezieria, dove venivano prodotti liquori a base di cedro, nel corso dei suoi 225 anni di storia l’azienda si evoluta fino a diventare un marchio noto ed evocativo, capace di perdurare al di là delle mode, entrato a far parte dell’immaginario collettivo e del patrimonio culturale italiano.
Fiore all’occhiello dell’Azienda è la Cedrata Tassoni Soda, la cui prima produzione risale agli anni ’50; prodotta con soli aromi naturali estratti dal cedro e dagli agrumi oggi nasce dalla lavorazione dei migliori cedri – varietà Diamante – maturati al sole della Calabria acquistati direttamente dal produttore. A partire dal 2014 l’offerta delle bibite Tassoni si arricchisce con l’introduzione della Tonica Superfine, con aroma naturale di quassio, preferito al chinino, e l’aroma naturale di cedro, nel 2016 con Fior di Sambuco, nel 2017 con Mirto in Fiore, nel 2018 con Pescamara – bibite innovative e profumate che nascono dall’intuizione di “raccogliere i fiori e frutti e portarli in un bicchiere”; l’azienda produce anche un’ampia linea di sciroppi e spirits. Cedral Tassoni è riconosciuta un’eccellenza a livello mondiale, come una delle poche realtà industriali che produce direttamente la maggior parte degli aromi a partire da agrumi italiani ed erboristeria, controllando in modo costante e puntuale la filiera, a garanzia di qualità dell’intero ciclo di vita del prodotto.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here