Home Alberghi Gruppo UNA: un passo in più sulla strada della responsabilità ambientale
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Gruppo UNA: un passo in più sulla strada della responsabilità ambientale

0
gruppo una

Gruppo UNA, la più grande catena alberghiera italiana attiva sulla penisola, vira con decisione verso un più marcato impegno verso la sostenibilità, consapevole della necessità urgente di attivare buone pratiche di tutela ambientale nei propri hotel e all’interno dell’intero ciclo di acquisto per concorrere al raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda2030.

Anche quest’anno Gruppo UNA è stata certificata come società 100% green in termini di consumo energetico, grazie all’acquisto esclusivo di energia proveniente da impianti rinnovabili (idroelettrica, eolica e solare) con una conseguente importante diminuzione di emissione di CO2. Novità introdotta di recente, inoltre, è l’utilizzo di sola carta riciclata per lo svolgimento di tutte le attività operative, nella sede milanese e presso gli hotel. Un ulteriore passo ai fini della sostenibilità all’interno di un percorso triennale pensato per limitare l’impronta ambientale del Gruppo.
Sono allo studio, e in alcuni casi sono già state realizzate, soluzioni di investimento che garantiranno un utilizzo più rispettoso e consapevole delle energie e delle risorse idriche. Tali progetti riguarderanno sia gli involucri edilizi (isolamenti termici, serramenti, etc.) sia le centrali tecnologiche con sistemi ad alta efficienza che miglioreranno il comfort ambientale nel pieno rispetto dei consumi energetici e con una particolare attenzione alle emissioni di CO2.
Gruppo UNA, cosciente che il consumo di energie, spesso, dipende dai comportamenti, ha intrapreso un percorso “verde” e un’attività di formazione rivolta al personale Gruppo UNA, teso a creare una maggiore consapevolezza sulla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente che si affianca a chiare evidenze di risparmio, per fissare il più possibile nelle coscienze quali siano i benefici di ogni singola azione intrapresa.

“Il futuro del turismo in chiave sostenibile è possibile e alla nostra portata. Alcuni passi sono stati già intrapresi, ma il nostro impegno non si esaurisce all’oggi e anzi si rinnoverà nei prossimi anni, per essere sempre più concreto e tangibile” – commenta Fabrizio Gaggio, Direttore Generale Gruppo UNA.La sostenibilità, intesa come capacità di vivere e lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente utilizzando i mezzi a disposizione e senza compromettere le capacità delle generazioni future, deve diventare un mantra per le aziende e uno stile di vita positivo per tutti noi. Il prossimo passo concreto di Gruppo UNA riguarderà la gestione dei rifiuti attraverso una politica di acquisto volta a ridurre gli imballaggi al fine di limitarne la produzione e vedrà la collaborazione di aziende e società specializzate nella loro gestione e rigenerazione.”

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here