Home Notizie Aziende Gruppo Celli presenta Acqua Alma

Gruppo Celli presenta Acqua Alma

acqua alma

In occasione della giornata mondiale dell’acqua, il Gruppo Celli, leader globale nella spillatura di bevande, ha presentato Acqua Alma, l’acqua microfiltrata, di qualità, personalizzabile ed ecosostenibile dedicata esclusivamente al canale HoReCa.
Gli erogatori di Acqua Alma, disegnati e prodotti da Cosmetal, società controllata del Gruppo e leader in Italia e in Europa nella produzione di erogatori di acqua da bere, saranno disponibili in Italia a partire da ieri grazie ad una nuova rete di rivenditori con il supporto di oltre 180 tecnici già presenti su tutto il territorio nazionale.
Inoltre, grazie a IntelliWater, innovativa piattaforma di telemetria per la gestione remota degli impianti sviluppata in-house dal Gruppo e già utilizzata nel settore della spillatura, anche gli erogatori di Acqua Alma saranno connessi e controllabili a distanza.Attraverso questa tecnologia il cliente avrà quindi la possibilità di monitorare real-time lo stato dell’impianto, i suoi consumi e personalizzare l’acqua erogata in termini di temperatura e gasatura.
Una soluzione efficiente dal punto di vista gestionale ma anche, soprattuto, ecosostenibile. L’utilizzo di impianti di erogazione d’acqua microfiltrata, infatti, evita non solo i dispendiosi processi di imbottigliamento ma anche i costi legati al trasporto delle bottiglie e alla loro distribuzione, oltre a ridurre significativamente gli spazi dedicati allo stoccaggio delle stesse all’interno dei locali.
Su un totale di 400.000 locali in Italia appartenenti al canale HoReCa – dato TradeLab, società di analisi e consulenza aziendale – un’analisi del Gruppo Celli ha rilevato che il 12% (circa 50.000) è oggi dotato di erogatori di acqua di rete microfiltrata aprendo così la strada a un mercato potenziale in una prima fase di oltre 100.000 locali.
“Il mercato italiano dell’acqua sta vivendo una vera e propria conversione culturale dei consumi – commenta Mauro Gallavotti, CEO del Gruppo Celli –  Gli erogatori d’acqua microfiltrata presentano, infatti, vantaggi concreti in termini di qualità, ecostenibilità, risparmio e personalizzazione rispetto alla tradizionale acqua in bottiglia. Per questo motivo Celli intende rafforzarsi in questo settore, che oggi rappresenta con Cosmetal il 20% circa del fatturato del Gruppo, con l’obiettivo di raddoppiare il giro d’affari nei prossimi 4 anni.”

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: