Home Alimenti & Ingredienti Snack dolci Grisbì lancia la nuova limited edition “Passion” con doppio cioccolato extra fondente

Grisbì lancia la nuova limited edition “Passion” con doppio cioccolato extra fondente

Cioccolato extra fondente per un peccato di gola da concedersi ogni volta che si può. Grisbì presenta una nuova limited edition con un "abito" su misura realizzato dai designer del brand CO|TE, Tomaso Anfossi e Francesco Ferrari.

Grisbì, l’iconico biscotto di croccante frolla ripiena di vellutata crema presenta “Passion”, la nuova Limited Edition dal gusto intenso del doppio cioccolato extra fondente. Assaggiare questa nuova edizione sarà una vera esplosione di piacere.

Sensuale e accattivante, il nuovo Grisbì viene interpretato anche nel packaging grazie all’incontro con il mondo della creatività e della moda. Infatti, in occasione di questa Limited Edition, Grisbì ha scelto per “Passion” un nuovo abito che è stato realizzato “su misura” dai designer del brand CO|TE, Tomaso Anfossi e Francesco Ferrari.

I due creativi, che hanno dato vita al marchio nel 2010, sono stati scelti da Vogue Talents, per interpretare la nuova limited edition attraverso il design dai pizzi sensuali proposto sul packaging.

Vogue Talents”, nato nel 2009 come tabloid allegato di Vogue Italia, oggi è diventato un vero e proprio brand attraverso il quale Condè Nast Italia supporta la nuova generazione di designer.

Fonte: Vogue.it

La limited edition “Passion”, è disponibile da ottobre in selezionati punti vendita, un invito al piacere multisensoriale tutto da scoprire. Il nuovo packaging unico, oltre che sostenibile perché ricavato in carta 100% riciclata, svela la versione più emozionale di Grisbì, vero peccato di gola da non perdere.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
       

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: