Home Eventi Gourmandia 2019 porta a Treviso i protagonisti della cucina italiana

Gourmandia 2019 porta a Treviso i protagonisti della cucina italiana

gourmandia

Oltre 200 stand presenti, ristoratori e chef per Gourmandia 2019 che si rilancia con una nuova location e nuove date per la quarta edizione dell’appuntamento gastronomico creato da Davide Paolini, fondatore del Gastronauta e giornalista enogastronomico del Sole 24 Ore e di Radio 24.
Gourmandia avrà luogo dal 13 al 15 aprile all’Opendream Ex Pagnossin di Treviso in via Noalese 94, uno spazio industriale completamente ristrutturato, comodo da raggiungere grazie alla vicinanza all’aeroporto del capoluogo veneto.

Il programma sarà ricco di incontri, dibattiti e show cooking con grandi nomi della cucina italiana. Ogni chef condividerà con il pubblico presente il suo punto di vista sul panorama della ristorazione italiana che sia quella gourmand o più semplice e classica.
Max Alajmo, chef del ristorante tristellato Le Calandre, salirà sul palco degli incontri seguito da Andrea Berton, alla guida dell’omonimo locale. Sarà poi la volta di Gennaro Esposito, chef e giudice della trasmissione Cuochi d’Italia e di Philippe Levéillé, del Miramonti l’altro, seguiti da Alessandro Del Degan de La Tana Gourmet e da Francesco Brutto di Undicesimo Vineria. Ospite di Gourmandia sarà infine Tessa Gelisio, conduttrice di Cotto e Mangiato, oltre che produttrice vinicola.

Il programma degli show cooking si apre sabato 13 con Luigi Biasetto della Pasticceria Biasetto di Padova. Poi spazio a Denis Lovatel della Pizzeria da Ezio di Alano di Piave (BL) per Molino Rachello con “Identità di montagna”.
Andrea Berton si dedicherà a “Tutto è Merluzzo”. Poi ancora mozzarella di bufala live, pizza napoletana in teglino, la Sardegna di Tessa Gelisio, Verticale di Formaggi.
Domenica appuntamenti con i cibi esotici, dolci di Cortina d’ampezzo, brunch e spinaci. Lunedì un momento di celebrazione di alcuni dei più rappresentativi locali storici di Treviso, moderato da Davide Paolini. Si chiude con l’accademia del panino italiano per giudicare “Il Mejo Panéto”.
Oltre agli aventi sarà presente a Gourmandia uno spazio dedicato ai prodotti artigianali e alle nuove scoperte gastronomiche del Gastronauta. L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Treviso.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: