Home Eventi Giornata Mondiale del picnic: 4 ricette dolci da consumare all’aperto
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Giornata Mondiale del picnic: 4 ricette dolci da consumare all’aperto

0
picnic

Chi l’ha detto che il picnic sia soltanto insalate di riso e torte salate?

Dai Maestri della Scuola del Cioccolato, in occasione della Giornata Internazionale del Picnic del 18 giugno, arrivano infatti le ricette di dolci, pratiche e veloci, in cui il protagonista è il cioccolato, l’unico ingrediente che riesce a mettere sempre tutti d’accordo e amato in qualsiasi occasione. Da migliaia di gruppi Facebook dedicati a oltre 6 milioni di hashtag su Instagram, il picnic, tendenza scoppiata nel ‘600, è sempre più sulla “cresta dell’onda” e viene praticata anche da numerose celebrities: dalle famiglie reali, come i Principi di Monaco e del Regno Unito, al mondo di Hollywood, con Lady Gaga, Sharon Stone ed Ellen DeGeneres.

“Prendere qualcosa di piccolo”, è questo il significato della parola picnic, nato in Francia nel 1600 come una pausa all’aria aperta che si concedevano gli aristocratici, ma anche occasione per un pranzo veloce tra lunghi viaggi a cavallo o delle battute di caccia. Consumare un pasto all’aria aperta era anche un modo, per i nobili, di sfuggire ai grandi banchetti ufficiali. Una trasgressione diventata di moda che nel tempo si è evoluta in forme nuove, fino ad oggi, vissuta come momento di relax all’aria aperta durante il quale gustare piatti preparati per l’occasione.

I dolci ideali per il picnic

Ma oltre ai panini sempre più gourmet, frittate di vario tipo e paste fredde, quali sono i dolci ideali per un perfetto pic-nic che si rispetti? A darci una risposta concreta è il Maestro Cioccolatiere, Alberto Farinelli, della Scuola del Cioccolato di Perugia: “Concludere un picnic con un buon dolce è una cosa che rende felici tutti, ancor di più quando è goloso e leggero. È importante che il dolce sia asciutto e quindi non occorra tenerlo in frigo, come i muffin o i plumcake; altro aspetto utile è che siano facili da tagliare e trasportare: ad esempio brownies e merendine fatte in case sono già porzionati. Infine, l’ideale sarebbe preparare un dolce che si presti ad essere mangiato anche con le mani per evitare di consumare piatti o posate”.

Brownies ai due cioccolati, merendine al cioccolato, ma anche dei plumcake allo yogurt e cioccolato fondente e muffin. Sono queste le ricette che i Maestri della Scuola del Cioccolato di Perugia hanno realizzato per dei dolci che siano, al tempo stesso, gustosi, pratici da portare con sé e che si prestino alla condivisione. Protagonista indiscusso di queste 4 ricette è il cioccolato Perugina GranBlocco, sia al latte (30%) che fondente extra (50% e 70%), perché si adatta ad ogni occasione e stagione, piace a tutti e si sposa alla perfezione con una giornata all’aperto nel segno della felicità e del buon umore.

BROWNIES AI DUE CIOCCOLATI SENZA GLUTINE

Ingredienti

  • 250 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%
  • 120 g burro
  • 180 g zucchero
  • 3 uova intere
  • 110 g farina di riso
  • 100 g Perugina GranBlocco Latte 30%
  • sale q.b.

 

Procedimento

Sciogliere Perugina Granblocco Fondente Extra 70% a bagnomaria insieme al burro e lasciarlo intiepidire. Montare successivamente le uova con lo zucchero e unire il cioccolato fuso tiepido. Aggiungere la farina di riso setacciata, un pizzico di sale e Perugina Granblocco Latte 30% precedentemente spezzettato. Mescolare bene tutti gli ingredienti e versarli in una tortiera rettangolare ricoperta di carta da forno. Infornare a 170 gradi per 25-30 minuti circa.

 

“Per rendere ancora più speciale il Brownies – commenta il Maestro cioccolatiere Alberto Farinelli – si possono aggiungere nell’impasto 70 grammi di frutta secca a proprio piacimento”.

 

MERENDINE AL CIOCCOLATO

Ingredienti:

  • 4 vasetti yogurt alla banana da 100 g
  • 2 vasetti farina integrale
  • 2 vasetti farina tipo “0”
  • 2 vasetti zucchero di canna
  • 2 banane
  • 2 uova
  • 90 g Perugina GranBlocco Latte 30%
  • 70 g burro
  • ½ bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

 

Procedimento

Sminuzzare Perugina GranBlocco Latte 30%, scioglierlo insieme al burro e fare raffreddare a temperatura ambiente. In una ciotola versare lo zucchero, aggiungere le uova e mescolare bene. Unire poi lo yogurt e un pizzico di sale e amalgamare bene il tutto. Aggiungere il cioccolato, il burro e farina e lievito setacciati insieme. Tagliare quindi le banane a pezzi e aggiungerle all’impasto. Con un cucchiaio o una sac a poche distribuire il tutto su 12 stampi. Infornare in forno già caldo a 170°C per circa 30 minuti.

“In alternativa – aggiunge Alberto Farinelli – se non si riesce a trovare gli stampi dei mini plumcake, si possono utilizzare quelli dei muffin. Se si vuole variare il gusto delle piccole merende si può scegliere la frutta fresca e lo yogurt a proprio piacimento”.

 

PLUMCAKE ALLO YOGURT E CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti

  • 200 g zucchero
  • 150 g yogurt intero
  • 100 g burro
  • 3 uova medie
  • 250 g farina 0
  • 100 g fecola di patate
  • 150 g Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 buccia di arancia grattugiata
  • un pizzico di sale

 

Procedimento

Versare in una ciotola capiente le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e con la frusta elettrica montare il tutto. Aggiungere il burro fuso portato a temperatura ambiente, lo yogurt e la buccia di arancia grattugiata mescolando delicatamente con una spatola. Unire la farina, la fecola e il lievito dopo averli setacciati insieme e mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungere Perugina GranBlocco Fondente Extra 50% spezzettato con un coltello e lasciarne un po’ da parte da distribuire sopra il plumcake. Versare il composto nello stampo dopo averlo imburrato e infarinato, livellare con la spatola e cospargere la superficie con il GranBlocco messo da parte. Cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

“Per personalizzare il plumcake – spiega il Maestro cioccolatiere Alberto Farinelli – si può sostituire lo yogurt intero con quello alla frutta e, per un gusto più intenso di cacao, utilizzare il Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%”.

 

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Ingredienti

  • 40 g burro
  • 140 g zucchero
  • 180 g uova (n.4)
  • 105 g farina 00
  • 4 g lievito in polvere
  • 30 g Perugina Cacao amaro
  • 60 ml latte
  • 60 g Perugina Granblocco 70%
  • 120 g Perugina Gocce di Cioccolato fondente

 

Procedimento

Preparate i vostri muffin al cioccolato montando, per prima cosa, il burro e lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche oppure con una planetaria. Continuate a montare aggiungendo le uova una alla volta. Una volta amalgamato il tutto, togliete dalla planetaria. 
A questo punto potete aggiungere poco per volta la farina 00, il lievito in polvere, il Perugina Cacao amaro in polvere setacciati insieme, quindi il latte a temperatura ambiente, mescolate per amalgamare bene il tutto. Fondete il Perugina Granblocco Fondente Extra 70% a bagnomaria o, se preferite, al microonde e, una volta pronto, lasciate raffreddare. Una volta intiepidito, aggiungete il cioccolato agli ingredienti e mescolate. Adesso potete versare i primi 80 g di Perugina Gocce fondenti e mescolate ancora. 
Versate il composto all’interno di una sac-a-poche con cui riempite per tre quarti i pirottini da muffin. Lasciate cuocere in forno a 180 °C per circa 15-20 minuti. 
Una volta pronti, togliete dal forno e, ancora caldi, decorate i vostri Muffin con le rimanenti Perugina Gocce di cioccolato.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here