Home Articoli Eventi Cibus Forno Follador a Cibus con l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e...

Forno Follador a Cibus con l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano

Antonio Follador al Cibus 2021 con i Maestri del Lievito Madre per la promozione e valorizzazione del panettone artigianale.

È tempo di ripartenza per le fiere in presenza: dopo lo stop dello scorso anno, la prima in calendario è Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione che torna a Parma, dal 31 agosto al 3 settembre. All’edizione 2021 parteciperà – insieme dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano – anche Forno Follador, riconosciuto per l’artigianalità e la grande cura delle sue lavorazioni che da sempre contraddistingue l’azienda di Pordenone e che trova perfetta espressione nei valori della rassegna.

Antonio Follador sarà presente alla fiera con una selezione dei suoi panettoni artigianali, nei giorni di mercoledì 1 e giovedì 2 settembre, all’interno dello stand dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, di cui è membro.

Sono felice di partecipare a Cibus 2021, rassegna per la quale la cultura dell’autenticità del territorio, la salvaguardia della tradizione artigianale e l’etica dell’innovazione sono fondamentali, così come per il nostro  forno. È importante esserci, soprattutto in un momento così importante per il settore dell’enogastronomia del nostro paese e ringrazio l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano per questa preziosa opportunità”, racconta Antonio Follador.

Cibus fa parte di uno degli eventi di avvicinamento alla finale di Panettone World Championship che si svolgerà a HostMilano a ottobre. Rappresenta, senza alcun dubbio, una vetrina importante per raccontare l’eccellenza dei nostri Accademici e il Maestro Antonio Follador, con la sua esperienza nella lavorazione del lievito madre, è fra gli ambasciatori del Made in Italy nel mondo”, spiega il Maestro Claudio Gatti, Presidente dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano.

Dedicato ai principali operatori e professionisti del settore agroalimentare, nazionale e internazionale, Cibus presenta il Food Made in Italy in un format efficace, oggi alla ventesima edizione, articolato su quattro giorni di esposizione a cui si aggiungono attività ed eventi organizzati per analizzare novità e ultimi trend di mercato.

Panificio Follador

La storia di Panificio Follador inizia nel 1968 con un piccolo forno a Prata di Pordenone.
Oggi Antonio Follador, titolare dell’azienda, è un panettiere 4.0 di terza generazione: insieme al suo team di giovani collaboratori ha innovato il mestiere di famiglia grazie all’uso di tecnologie d’avanguardia, materie prime biologiche e una visione imprenditoriale aperta alla sperimentazione.
L’artigianalità, intesa come fedeltà alle lavorazioni e alle ricette tradizionali, resta uno dei pilastri di Follador, insieme alla ricerca di farine di tipo 2, anche macinate a pietra, che hanno origine da grano biologico 100% italiano, grazie a una filiera certificata e a un rapporto diretto con chi le produce. Nel 2016 l’azienda ha ricevuto la certificazione biologica.
Follador offre un grande assortimento di prodotti, che va oltre il pane: pizze, focacce, grissini, fette biscottate bun, pasticceria per la colazione e grandi lievitati, tutto preparato secondo una molteplicità di forme, tagli e farciture.
A Pordenone hanno sede un laboratorio di 1.200mq e i punti vendita (Lo Spaccio, Il Posto, La Bottega).
Grazie alla ricerca d’avanguardia sulla tecnologia applicata alla panificazione, Follador è punto di riferimento per il settore Ho.re.ca e ha uno shop online con consegna su tutto il territorio nazionale.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
     

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: