Home Scuola & Formazione Formazione: i corsi gratuiti grazie al Fondo For.te e Confcommercio Siena
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Formazione: i corsi gratuiti grazie al Fondo For.te e Confcommercio Siena

0
Formazione classe

Sono tantissime le occasioni di formazione, tutte gratuite, che hanno il finanziamento del Fondo For.te e sono destinate ai dipendenti delle imprese del commercio, dei servizi e del turismo che aderiscono al Fondo.

Da “Tecniche innovative di vendita” a “Revenue e comunicazione soluzione integrata”. Ed ancora, da “Latte art e decorazione cappuccini” a “Controllo di gestione nelle strutture turistiche” fino a “Parole per vendere in hospitality management” e “Housekeeping”, per arrivare a “Corso barman”, “Inglese” e tutti i corsi in Haccp, Antincendio, Sicurezza sul lavoro utili per i lavoratori e le aziende.

Sono solo alcuni tra i tantissimi i corsi in partenza in autunno, tutti gratuiti, che hanno il finanziamento del Fondo For. Te. e sono destinati ai dipendenti delle imprese dei settori commercio, servizi e turismo che aderiscono al Fondo. Tutti i corsi nascono dalla rilevazione dei bisogni delle aziende e dall’organizzazione dell’Agenzia Formativa di Confcommercio S.a.i.ter srl. Le lezioni si terranno presso la sede di Siena, in Cerchiaia, così come Montalcino, Poggibonsi e Abbadia San Salvatore.

L’offerta formativa nasce dalla rilevazione dei bisogni effettuata in fase di progettazione con le aziende che già aderiscono a For.te – fa notare Cristina Petri, direttore S.a.i.ter – Se ci sono nuove aziende interessate a partecipare possono farlo, compreso le aziende che ancora non aderiscono al Fondo, chiaramente dopo aver fatto l’adesione. È una opportunità importante per tutte le imprese e rappresenta uno strumento capace di dare un rilevante vantaggio competitivo per la formazione di tutto il personale aziendale, elemento chiave centrale per l’innovazione e la dinamicità aziendale”.

I corsi in programma

Siena, presso la sede di Confcommercio, in Strada di Cerchiaia si terranno sia i corsi per la sicurezza del lavoro, haccp ecc, che corsi professionalizzanti.

  • Il corso di “Inglese”, dal 2 ottobre al 31 ottobre (iscrizioni entro il 23 settembre),
  • e poi “Tecniche innovative di vendita”, dal 14 ottobre al 21 ottobre (iscrizioni entro il 30 settembre).
  • Per le strutture turistico-alberghiere arriva il “Revenue e comunicazione la soluzione integratahospitality e communication management” con l’obiettivo di migliorare le performance delle strutture, dal 21 ottobre al 5 novembre (iscrizioni entro il 10 ottobre).
  • Invece parla ai bar “Latte art e decorazione cappuccini”, il corso che si incentra sulla preparazione di cappuccini, caffè e latte, con particolare enfasi sulla loro decorazione e presentazione decorativa al cliente che si terrà il 29 ottobre (iscrizioni entro il 15 ottobre).
  • Il corso per “Controllo di gestione nelle strutture turistiche” si terrà dal 7 all’11 novembre, iscrizioni entro il 28 ottobre.
  • Parole per vendere in hospitality management” si terrà invece dal 12 novembre al 14 novembre, iscrizioni entro il 4 novembre.
  • Il corso in “Housekeeping”, rivolto ad albergatori e ricco di consigli pratici, idee e tecniche utili per un servizio di eccellenza si terrà il 15 novembre, iscrizioni entro il 31 ottobre.
  • E poi, “Inglese di base per commercio e il turismo” si terrà dal 15 ottobre al 14 novembre, iscrizioni entro il 7 ottobre.
  • Il livello intermedio di inglese ci sarà dal 19 novembre al 17 dicembre, iscrizioni entro l’11 novembre.
  • E poi ancora, il “Corso Barman” dal 25 novembre al 28 novembre, iscrizioni entro l’11 novembre,
  • e “Tecniche di budgeting e controllo di gestione” dal 16 ottobre al 6 di novembre, iscrizioni entro il 7 ottobre.

Insieme a tutto questo ci sono i corsi per sicurezza, haccp, privacy.

  • Si parte dal 23 al 26 settembre con la “Sicurezza lavoratori base”,
  • poi l’ “Aggiornamento Haccp” il 25 settembre,
  • Haccp addetto attività complesse” il 30 settembre, il 4 ottobre e il 7 ottobre,
  • il “Primo Soccorso base” il 1, 3 e 8 ottobre,
  • il “Corso per la privacy” il 2 ottobre,
  • L’aggiornamento sulla sicurezza dei lavoratori” il 7 e 10 ottobre,
  • L’aggiornamento primo soccorso” l’8 ottobre,
  • Corso per la privacy” il 3 ottobre e poi il 4 e 11 novembre,
  • L’antincendio a rischio basso” il 9 ottobre,
  • il “Corso per la sicurezza di base” il 14 e 17 ottobre,
  • L’aggiornamento sulla sicurezza dei lavoratori” il 24 e 28 ottobre,
  • il “Corso per il primo soccorso” il 29 ottobre e poi il 6 e 12 novembre,
  • L’aggiornamento per il primo soccorso” il 29 ottobre.

Montalcino il 7, 10 e 14 ottobre ci sarà il corso dedicato all’haccp. A Poggibonsi, invece, si parlerà di “Sicurezza lavoro” l’8 e 15 ottobre, di “Aggiornamento sicurezza lavoro” il 22 e 29 ottobre, di “Primo soccorso” il 5, 7 e 12 novembre ed infine di “Aggiornamento per il primo soccorso” il 14 novembre.

Nella sede di Abbadia San Salvatore in autunno ci saranno sia corsi professionalizzanti che i corsi obbligatori. Tra i primi, “Imparare a presentare il vino” dal 23 settembre al 7 ottobre, iscrizioni entro il 13 settembre. E poi, ci sarà il corso di “Spagnolo” dal 1 ottobre al 12 novembre, iscrizioni entro il 20 settembre. Per la gestione delle strutture ci sarà il corso “Fidelizzare la clientela e gestione efficace dei reclami” dal 28 ottobre al 29 ottobre, iscrizioni entro il 14 ottobre mentre per i bar “Latte art e decorazione cappuccini” il 25 settembre iscrizioni entro l’11 settembre.

Il Fondo For.te è tra i più importanti Fondi interprofessionali per la formazione continua, è Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti delle aziende aderenti che operano nel settore terziario: commercio, turismo, servizi, logistica, spedizioni e trasporto. Il For.te promuove e finanzia piani e progetti formativi aziendali, pluriaziendali, territoriali, settoriali e individuali.

L’iscrizione non comporta alcun costo aggiuntivo per le aziende dal momento che tale fondo viene finanziato con il contributo dello 0,30% che da sempre viene versato dalle imprese all’Inps, nell’ambito del contributo per la disoccupazione.

Per info e dettagli

Per conoscere scadenze e dettagli è importante chiedere informazioni a Confcommercio Siena, a Valentina Bertini e Eleonora Frosoni ai numeri 0577.248861 e 0577.248818  o via mail a vbertini@confcommercio.siena.it o formazione6@confcommercio.siena.it. Tutte le info sono anche nella pagina Fb di Confcommercio www.facebook.com/ConfcommercioSiena/ e sul sito www.saiter.it

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here