Home Alberghi Fifty House Soho, eleganza e design italiani in nuovo modo di pensare...

Fifty House Soho, eleganza e design italiani in nuovo modo di pensare l’albergo

0
fifty house soho

È il trionfo dell’Italian style il Milano Fifty House Soho, un nuovo spazio situato a Porta Nuova, la zona più cosmopolita del capoluogo lombardo.
Dalla hall alle ampie stanze, dalla cura dei dettagli al servizio di uno staff attento e discreto, tutto contribuisce a rafforzare la sensazione di essere in un habitat familiare. Il tutto realizzato dall’architetto Alessandra Vaccari.
La hall si ispira al concept del salotto ed il visitatore è accolto da due eleganti caminetti; il bar è un luogo dove poter assaporare gustosi drink, incontrarsi per un tè o per un aperitivo. Un hotel di design a Milano, nel cuore della città, un ambiente lussuoso, ma anche informale e accogliente.
Fifty House Soho accoglie i suoi ospiti in grandi spazi dove possono sentirsi a casa e a proprio agio. L’ampio edificio su più livelli, un palazzo storico sede di un antico convitto, è stato interamente ristrutturato e rivisitato: il risultato è una sofisticata villa liberty che incontra il design contemporaneo.
Trentasei le camere e suite che si distribuiscono su più livelli. Ogni piano è caratterizzato da una propria anima che prende spunto dalla triade di colori presenti nella hall: cipria, rosso e blu, il tutto accostato a materiali ricercati che creano un piacevole contrasto con il design contemporaneo degli arredi.
Le camere e suite del Fifty House Soho sono dotate dei più esclusivi comfort e sono caratterizzate dall’elegante cura dei dettagli.
Il Fifty House SoHo è parte dei Fifty House Hotels, che raddoppiano così la propria presenza a Milano dopo il successo del Fifty House Cellini, e del suo ristorante asiatico Kowa, sbarcati in città nel 2017 e situati in via Cellini, 14.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here