Home Eventi Festa del papà: idee e suggerimenti per un’occasione speciale

Festa del papà: idee e suggerimenti per un’occasione speciale

Ricette da preparare, vini e alcolici da regalare e una specialità d'autore firmata Marco Quintili per la Festa del Papà.

In occasione della festa del papà, tante idee e suggerimenti per rendere questa giornata speciale, a partire da una ricetta per un dolce risveglio o un regalo home made, passando attraverso gradite idee regalo con protagonisti vini e alcolici, fino a una specialità d’autore firmata da Marco Quintili che per l’occasione ha rivisitato i suoi soffietti.

Marco Quintili presenta i Soffietti di San Giuseppe per la festa del papà

Partiamo proprio da Marco Quintili, il maestro pizzaiolo che per la festa del papà ha proposto una rivisitazione di una sua specialità.

Si tratta dei “Soffietti di San Giuseppe”, delle palline di pizza fritta ripiene di crema chantilly e granella di pistacchio. “I Soffietti con la crema di pistacchio sono stati da subito indicati dai nostri clienti e dalla critica come il dessert più ‘food porn’ nel nostro menù, nonostante saremo chiusi al pubblico per la zona rossa speriamo di portare a domicilio un po’ di dolcezza con questi speciali soffietti”, ha dichiarato il titolare della Pizzeria IQuintili.

La ricetta per realizzare i Soffietti di San Giuseppe è piuttosto semplice: per prima cosa prendere  una ciotola, aggiungerci 600 grammi di acqua, sciogliere 3 grammi di lievito, aggiungere 1 kg di farina iniziando poi ad impastare. Dopo 3 quattro minuti inserire 25 grammi di sale ed impastarlo finché non diventa omogeneo. Successivamente dividere in quattro parti l’impasto ottenuto. Formare i cosiddetti panetti in ciotole più piccole e coprirli con un cellophane. Lasciare a maturare e lievitare per 20 ore in un frigo con 4/6º. A questo punto bisogna formare delle piccole palline che andranno fritte a 180 gradi.

Per preparare la crema chantilly invece vi occorrono 200 grammi di panna fresca liquida, 500 ml di latte fresco intero, 150 grammi di zucchero, 4 tuorli, un bacello di vaniglia e scorza di limone. Iniziate mettendo in un pentolino il latte, la scorza limone e i semi di vaniglia. In un contenitore a parte dovete mescolare i tuorli, lo zucchero e un mestolo di latte preso dalla precedente pentolino. A questo punto va versato nel pentolino sul fuoco il composto ottenuto e va mescolato fino ad arrivare alla giusta consistenza. A questo punto va messo il tutto a freddare sotto una pellicola, nel frattempo potete montare la panna. Alla fine unite la panna montata con la crema e la vostra crema chantilly è pronta. Dotandovi di una sacca da pasticcere e di un beccuccio a stella andate ora a riempire i soffietti di pizza fritta e a guarnire il tutto all’esterno con della granella di pistacchio o nocciola.

I “Soffietti di San Giuseppe” del maestro Marco Quintili saranno disponibili nelle sedi di Tor Bella Monaca e Furio Camillo a Roma, già si preannunciano come un nuovo grande successo.

Dolce risveglio con i Cookies: una ricetta di Oleificio Zucchi

Oleificio Zucchi celebra i papà d’Italia in occasione della loro Festa, con una ricetta dedicata.

Sono i Cookies all’olio con gocce di cioccolato, per i quali utilizzare l’olio extra vergine di oliva 100% italiano da filiera certificata sostenibile Zucchi.

Dal ricco profilo aromatico, il fiore all’occhiello di Oleificio Zucchi contiene elementi preziosi per la nostra salute, ed è ideale per dessert e salse a base di cioccolato, oltre che a crudo e per ogni tipo di preparazione in cucina. Inoltre è il primo proveniente da una filiera interamente tracciata, limpida in ogni suo passaggio, e rispettosa dei quattro fondamentali aspetti della sostenibilità: ambientale, sociale, economica e nutrizionale.

Un’idea per rendere speciale il 19 marzo: preparare insieme al proprio papà questa ricetta proposta da Zucchi.

Cookies all’olio con gocce di cioccolato: la ricetta.

Cantina Aminea mette il papillon all’Aglianico e lo veste con una luxury box da sommelier

Protagonista di questa box speciale per la festa del papà è il vino Monsignore – Irpinia Aglianico DOC di “Cantina Aminea”, azienda situata nel cuore pulsante dell’Irpinia enologica, a Montemarano per la precisione, guidata dalle sorelle Tortora e di recente fondazione.

Dopo la Valentine’s wine box di febbraio che ha celebrato l’amore e le coppie, con questo rosso tocca ai papà ricevere il gradito omaggio per il 19 marzo: un vino corposo, persistente, con tannini ben presenti, dal colore rosso rubino intenso, con inconfondibili sentori di frutti rossi e viola mammola, accompagnati da note balsamiche e speziate che renderanno la festa del papà un giorno davvero speciale e indimenticabile.

Una scatola elegante e raffinata per chi ama il vino e vuole degustarlo in maniera professionale, con tanto di Luxury Box da Sommelier, ricca di strumenti utili per rendere magico e professionale il rito di un buon bicchiere di vino: l’anello antigoccia, il tappo in acciaio inox, l’apribottiglie e il versatore. Per la festa del papà Aminea, quindi, punta tutto sul binomio indissolubile dell’eleganza maschile – cifra dello stile italiano, e da sempre riconosciuta in tutto il mondo -, e del vino con tanto di farfallino annodato, altra eccellenza del nostro Made in Italy, soprattutto poi se si tratta di cantine irpine. Si dice sempre che dietro ogni grande uomo ci sia una grande donna, ma in questa speciale occasione, e per questa wine gift box nello specifico, c’è un team tutto al femminile dietro “il vino dei papà”: l’impresa di Cantine Aminea, gestita interamente dalle signore Tortora, che ha pensato e ideato la soluzione ideale per festeggiare i padri, i neopapà e quelli che verranno a breve nel mese a loro dedicato.

 

Cantina Aminea nasce nel 2019 nel cuore dell’Irpinia a Montemarano con Imma e Antonia, la quarta generazione della famiglia Tortora, viticoltori dal 1890, che conduce da più di un secolo l’azienda Vini Tortora a Pagani in provincia di Salerno. Aminea oggi è un’azienda a conduzione familiare con una gestione “tutta al femminile”, dedita all’attività della viticoltura secondo regole e metodi tramandati da quattro generazioni, coniugati a un approccio moderno di fare il vino. I vini di Aminea possiedono nei propri nomi la vocazione viticola del posto: Sarracino, Calore, Tre Rupi e Monsignore corrispondono agli elementi territoriali che influenzano la qualità delle uve e grazie ai quali il vino prende vita. Bere un bicchiere di vino di Aminea è assaporare l’Irpinia, quella autentica. L’azienda si trova a Montemarano, territorio che offre una tra le migliori espressioni del regale vitigno Aglianico. A completare la gamma ci sono poi i tre vini bianchi: le due statuarie DOCG  Fiano di Avellino e Greco di Tufo e la DOC Irpinia Falanghina.

Da Limoncè un’idea regalo e suggerimenti per i drink

Un’occasione speciale per sorprendere i propri papà facendogli recapitare a casa un regalo goloso, come una delle bottiglie della trilogia Limoncè: Amaro, Classico o Crema.

Non solo un ottimo regalo da gustare a fine pasto, ma anche un ingrediente perfetto per realizzare cocktail primaverili rinfrescanti con la nota speciale di limone, come il Lemon Spritz, che si ottiene aggiungendo al Limoncè il prosecco.

Compagnia dei Caraibi: qualche suggerimento per stupire

Se avete un papà amante del buon bere, Compagnia dei Caraibi potrà suggerire il regalo giusto per l’occasione. Ecco una selezione di prodotti ideali da regalare e per brindare insieme.

Diplomático Ambassador

Il rum Diplomático Ambassador, prodotto in Venezuela, è importato in Italia da Compagnia dei Caraibi. Fa parte di una deliziosa selezione realizzata con i migliori rum della distilleria e affinati in botti di quercia americana per un minimo di 12 anni fino al raggiungimento della maturità ottimale. Finito questo invecchiamento i rum affinano per ulteriori due anni in botti ex-sherry Pedro Ximénez, aumentando così la già raffinata complessità sensoriale. Diplomático Ambassador è imbottigliato direttamente dalla botte al fine di preservare la piena espressione delle sue proprietà organolettiche.

Rum Diplomático Distillery Collection N.3

La Distillery Collection è un’edizione limitata che mostra il frutto dei diversi processi di distillazione di Diplomático. La Distillery Collection n° 3 presenta l’espressione più classica e rara: il Copper Pot Still Rum. invecchiato in botti di rovere bianco americano fino al raggiungimento del perfetto grado di maturità, rappresenta il cuore del profilo gustativo di Diplomatico. Durante il processo di distillazione in Pot Still, il rum sviluppa un ulteriore  profilo sensoriale, che combina frutti rossi e tropicali con sottostanti note di toffee e vaniglia. Bilanciato e ben strutturato al palato, dove note di legno si uniscono a caffè e cioccolato fondente. Il finale è lungo e persistente. Esprime al meglio la sua personalità se assaporato liscio.

Riserva Carlo Alberto Red

Vermouth torinese premiato come miglior Vermouth nel mondo. Prodotto attraverso la ricetta risalente al 1837,che prevede l’impiego di erbe poste a macerare in vini non filtrati. Anche il design della bottiglia è stato studiato ispirandosi all’architettura che troviamo a Torino: Palazzo Madama nella parte centrale nella bottiglia, passando al collegamento con evoluzioni Art Nouveau che incontriamo nel collo e nella parte alta a cupola della bottiglia, fino ad arrivare al colonnato della Gran Madre di Torino sulla parte inferiore. Il Vermouth rosso ha una tonalità chiara di bruno rame medioevale. Al naso sentori di ciliegia con fresca frutta estiva, fiori di achillea e fava Tonka, erbe selvatiche (tarassaco e menta), un cuore di calde spezie, frutta rossa, scorza d’arancia e quassia esotica.

Frerejean Frères Blanc de Blancs

In un entusiasmante blend tra chardonnay, pinot noir e pinot munire  Frerejean Frères utilizza solo varietà di uva proveniente dalla famosa Côte des Blancs (9% delle migliori viti dello Champagne),  territorio emblematico conosciuto in tutto il mondo per la sua eccellenza. Le fresche note agrumate si armonizzano perfettamente con quelle floreali e con l’aroma leggermente tostato dello chardonnay che si è concesso tutto il tempo necessario ad invecchiare. Il Blanc de Blanc cuvée di Frerejean Frères è uno champagne pregiatissimo invecchiato in cantina per 5 anni, ne vengono prodotte solamente 6000 bottiglie all’anno. Un regalo che soddisfa, quindi, gli appassionati, ma anche gli esperti.

High West Double Rye

Il Double Rye è dedicato al cowboy che c’è in ognuno di noi, è l’inusuale blend di due rye whiskey di due differenti distillerie, che invecchia in rovere bianco americano, dai 2 ai 7 anni. Presenta sentori erbacei, di cannella e menta, High West è il vero Whiskey americano, che grazie alla ricchezza sei suoi aromi gli permette di essere assaporato anche liscio, oltre ad essere perfetto nei cocktail.

AnCnoc 12 YO

AnCnoc 12 years old è rinomato e conosciuto in tutto il mondo come un must in ogni collezione di appassionati di whisky. Leggero e tuttavia complesso, morbido ma impegnativo; ogni sorso rivela una grande sorpresa. Per produrre i single malt Scotch Whisky anCnoc vengono ancora utilizzati gli storici alambicchi di rame. Lo spirito viene poi affinato in botti di rovere americano e spagnolo, in precedenza utilizzate per invecchiare bourbon e sherry. Le botti riposano nei magazzini dove le pareti di granito contribuiscono a mantenere una temperatura stabile per tutta la durata dell’anno.

Ecco altri 13 vini ideali per brindare ai papà

Pecorino Abruzzo DOP 2018 – Cantina Tollo

Un classico intramontabile, un vino bianco dalle infinite potenzialità, con intensi aromi agrumati, di pera e pesca bianca che si fondono con delicati sentori di erbe aromatiche: il Pecorino Abruzzo DOP 2018 di Cantina Tollo è come il Barone Rampante di Italo Calvino, grande classico della letteratura italiana a cui si ispira l’etichetta. Semplicemente un invito a uscire dall’ordinario per assaporare lo straordinario, a non rimanere per forza ancorati alle regole prestabilite. Perché in fondo i papà sono dei supereroi che vestono gli abiti tradizionali dei capofamiglia, degli uomini tutti d’un pezzo, ma sono quelli che più si abbandonano ai sogni dei loro bambini, i loro migliori compagni di giochi e di avventure.
Prezzo: 16 euro nello shop online della cantina

Bianco Breg Gravner 2012 – Gravner

Ultima annata prodotta per questo uvaggio di Sauvignon, Pinot Grigio, Chardonnay e Riesling Italico prodotto da quello che viene considerato il papà degli Orange Wine moderni, Josko Gravner. I vigneti dai quali è stata raccolta l’uva sono stati infatti tutti espiantati tra il 2011 e il 2012, a seguito della decisione del vignaiolo di Oslavia di dedicarsi unicamente alla coltivazione delle varietà autoctone Ribolla Gialla e Pignolo. Solo 2000 le bottiglie prodotte e il vino sta già diventando introvabile. Il regalo perfetto per il papà collezionista.
Prezzo medio in enoteca o e-commerce specializzati: dai 160 ai 180 euro per la bottiglia da 750 ml

Calinverno Rosso Veronese IGT – Monte Zovo

Per il 19 marzo Monte Zovo propone a un prezzo speciale una selezione di cinque vini rossi per festeggiare insieme a tutti i papà, tra cui il Calinverno 2016, anche in formato magnum. È il vino che meglio rappresenta l’unicità di Monte Zovo, un gioiello frutto dell’esperienza e della tecnica dell’azienda, prodotto solo in annate particolarmente favorevoli a partire da un blend di uve Corvina e Corvinone, Rondinella, Croatina e Cabernet Sauvignon. Calinverno nasce per volontà di Diego Cottini, patron dell’azienda, e dei figli Mattia e Michele: è un vino che racconta una storia di famiglia e dimostra che l’intesa tra padri e figli può portare a risultati straordinari, in vigna come nella vita.
Prezzo speciale di 17,45 euro per la bottiglia di 750 ml, 24,45 euro per il formato magnum, in promozione da venerdì 12 marzo alle 23:59 di venerdì 19 marzo, nello shop online della cantina

Tuscanio Bianco IGT Costa Toscana – Bulichella

Per la festa dedicata a tutti i papà Bulichella propone il Tuscanio Bianco, il vermentino Costa Toscana. L’annata 2020 sarà imbottigliata nello stesso periodo della Festa del Papà. Un vino per celebrare il rapporto tra padre e figlio, fatto di complicità, di confidenze e di sagge conoscenze da tramandare: una condivisione di pensieri tra chi ha l’esperienza di una vita vissuta e chi, invece, ha appena iniziato il suo cammino. Emblema di questa relazione sono i due cinghiali raffigurati in etichetta, il padre ed il suo cucciolo: il sapere e la saggezza del più anziano si intrecciano con l’innocenza e l’entusiasmo del più giovane.
Prezzo: 16 euro nello shop online della cantina

Lessini Durello Brut DOC – Giannitessari

Uno spumante forte e di grande eleganza, per brindare a momenti indimenticabili. È il Lessini Durello Brut DOC di Giannitessari, che all’assaggio nel calice si rivela ben bilanciato tra acidità e mineralità. Un vino equilibrato, che alterna carattere e gentilezza, così come tutti i nostri papà: dal giorno della nostra nascita, con fermezza e carezze, ci aiutano silenziosamente a crescere lungo le strade della vita. Perché, come affermava Umberto Eco, “ciò che diventiamo dipende da quello che i nostri padri ci insegnano in momenti strani, quando in realtà non stanno cercando di insegnarci. E noi siamo formati da questi piccoli frammenti di saggezza”.
Prezzo: 21,20 euro in e-commerce specializzati

Tenuta Lena di Mezzo Valpolicella Classico Superiore DOC – Monte del Frà

Per la Festa del Papà Monte del Frà propone il Tenuta Lena di Mezzo Valpolicella Classico Superiore DOC. Un vino che rappresenta al meglio il fascino e l’eleganza di Fumane, un territorio bellissimo e dalle mille sfaccettature. Un vino e un luogo unici, come lo sono i nostri papà, che sanno essere al tempo stesso forti e intelligenti, capaci di ascolto e di dialogo, concreti e saggi.
Prezzo: 13.60 euro nello shop online della cantina

Friuli Colli Orientali Malvasia DOC Myò 2019 – Cantina Zorzettig

Annalisa Zorzettig sceglie la Malvasia 2019 della selezione Myò Vigneti di Spessa per rendere omaggio al padre Giuseppe, recentemente scomparso, e a tutti i papà. È un vino che nasce dalle vecchie viti di un vigneto piantato nel 1920, a 210 mt sul livello del mare, vanto del Cavalier Zorzettig. Il suolo qui è argilloso, composto da Ponca, la caratteristica stratificazione di marnie arenarie di origine eocenica. Le uve raccolte a mano nella seconda metà di settembre, vengono diraspate, per poi fermentare alcolicamente in acciaio a una temperatura controllata. Il risultato è un vino al naso minerale, floreale e diretto, in bocca sapido, avvolgente e lungo come l’abbraccio di un padre.
Prezzo medio in enoteca o e-commerce specializzati 16/18 euro per la bottiglia da 750 ml.

Tai Rosso – Consorzio di Tutela dei Vini DOC Colli Berici e Vicenza

Per la Festa del Papà il Consorzio di Tutela dei Vini DOC Colli Berici e Vicenza propone il Tai Rosso, uno dei simboli dell’enologia berica. Questo vino nasce da un vitigno vigoroso che per esprimersi al meglio necessita di una particolare esposizione alla luce e al calore, e per questo ha trovato sui Colli Berici un habitat ideale. Di colore rosso rubino non troppo intenso e dal riflesso granato, il Tai Rosso, all’olfatto fruttato, con sentori di viola e frutti rossi di sottobosco, al gusto è asciutto, morbido, leggermente tannico, con sentori di prugna e lampone. Un vino di consumo quotidiano, ottimo se abbinato alla carne alla griglia oppure bollita, ma anche alla Sopressa Vicentina Dop e al Prosciutto Crudo Veneto Berico-Euganeo DOP. Ideale per tutti i papà amanti dei momenti conviviali che potranno scegliere il loro Tai Rosso fra le cantine socie del Consorzio.

Unterebner Pinot Grigio – Cantina Tramin

Per la Festa del Papà Cantina Tramin propone un vino che scalza gli stereotipi della sua stessa varietà: Unterebner Pinot Grigio, che si è affermato come nobile interpretazione del vitigno. L’impronta alpina non si lascia condizionare da mode e tendenze, si distingue per eleganza e finezza, stimola i sensi con la sua freschezza, mineralità e una sorprendente persistenza. Già nel 1989 con l’avvio del progetto “Terminum”, che impegnava Cantina Tramin in un percorso votato all’eccellenza, il Pinot Grigio fu inserito nella rosa di vini simbolo dell’ambizioso progetto. Un amore coltivato con grande cura nello storico cru protetto da splendide montagne.
Prezzo: 23,40 euro nello shop online della cantina

Scipio – Tenuta Sette Cieli

Per un papà che ama vivere mille esperienze avventurose con i suoi figli pensiamo ad un Cabernet Franc in purezza, Scipio di Tenuta Sette Cieli, che prende il nome dal valoroso generale Romano Scipione, che sconfisse Annibale nelle guerre puniche. Un rosso realizzato da rese molto basse nel territorio di Bolgheri, dal naso complesso, con note eleganti di frutta e spezie, che al sorso risulta fitto e invitante …a un nuovo assaggio!
Prezzo: 60 euro nello shop online della cantina

Bizzarria Rosato – Poggio Torselli

Anche ai papà piace il rosa! Ancora di più se proveniente dalle suggestive colline del Chianti Classico fiorentino, dove ha sede tenuta Poggio Torselli. I sentori del Bizzarria Rosato risveglieranno i papà dal torpore invernale proiettandoli dolcemente alla primavera. Il Toscana IGT da uve 100% Pugnitello si rivela al naso con note floreali di gelsomino, rosa, violetta e agrumi. Il colore è rosa chiaretto intenso, limpido e vivace nel calice. Un vino elegante e stimolante che ricorda la piacevolezza delle passeggiate all’aria aperta per ammirare la natura che ogni anno si rinnova. Se oltre a passeggiare si organizza anche un pic-nic, un formaggio fresco o di media stagionatura e un salume saporito si abbinano perfettamente al Bizzarria Rosato.
Prezzo: 30 euro nello shop online della cantina

Per Papà – Castello di Cigognola

La dedica è nel nome. Il Nebbiolo di Castello di Cigognola nasce proprio dal ricordo di Gian Marco Moratti del padre Angelo, un pensiero affettuoso e intimo che la tenuta dell’Oltrepò Pavese condivide con tutti i papà. Nel calice Per Papà mostra il colore rosso trasparente tipico della varietà, che anticipa al naso sentori di frutta rossa e cuoio. Al palato è balsamico, con un corpo elegante e ben integrato al legno.
Prezzo: 29 euro su e-commerce specializzati

Amarone della Valpolicella DOCG Brolo dei Giusti – Cantina Valpantena

Per celebrare tutti i papà Cantina Valpantena propone un elegante vino rosso dal colore fitto e brillante, adatto alle grandi occasioni: l’Amarone Brolo dei Giusti. In epoche passate il “giusto”, dopo aver lavorato fino a sera nella vigna, sedeva sui muretti a secco della Valpolicella, le “marogne”, e ammirava i suoi grappoli d’uva che ogni giorno, come figli, sapevano sorprenderlo raccontandogli storie sempre nuove. Quale miglior regalo allora per ricordare ai “giusti” di oggi, pur indaffarati tra mille occupazioni, la quotidiana sorpresa di chi vuol loro bene?
Prezzo: 58,50 euro su e-commerce specializzati

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: