Home Gare & Concorsi Eugenio Morrone si qualifica per il Gelato Festival World Masters 2021
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Eugenio Morrone si qualifica per il Gelato Festival World Masters 2021

0
EUGENIO MORRONE, Gelato Festival World Masters 2021

Eugenio Morrone è il primo qualificato per il Gelato Festival World Masters 2021, il più importante torneo internazionale di categoria organizzato in collaborazione con Carpigiani e Sigep, l’evento organizzato da Italian Exhibition Group.

Morrone, calabrese di nascita, romano d’adozione, titolare de “Il cannolo siciliano” a Roma, ha trionfato con il suo “Mandarino tardivo” alla All Stars di Firenze, l’evento che per tre giorni ha portato al piazzale Michelangelo 16 tra i migliori gelatieri artigianali del mondo, in rappresentanza di tre continenti.
Premiati con l’ex aequo il vigevanese Massimiliano Scotti della gelateria Vero Latte (“Il mio primo vero latte”) ed il padovano Antonio Mezzalira di Golosi di Natura (“Pinolo”) nella giuria tecnica e il polacco Giacomo Canteri di Limoni (“Inne Lemon Curd”) nella giuria popolare.
La sfida del Tonda Challenge lanciata da IFI a tutti i gelatieri in gara con l’obiettivo di creare la coppetta perfetta da 60 grammi è stata vinta da Matteo Voerzio della gelateria ‘U Magu’ di Guido Cortese, che si è aggiudicato così la Spatola d’Oro.
A premiare Eugenio Morrone e gli altri gelatieri sono stati il presidente e fondatore del Gelato Festival, Gabriele Poli, insieme al presidente del Consiglio regionale toscano Eugenio Giani e ai rappresentanti di Carpigiani, Sigep – Italian Exhibition Group, Mec3, Solochef.it e Zucchero&Co.
Al vincitore della “All Stars” è andato il prezioso trofeo realizzato dall’artigiano fiorentino Paolo Penko.

Ricordiamo che Gelato Festival World Masters è un progetto che tenta di valorizzare tutta la filiera del gelato artigianale, coinvolgendo in una sfida 5.000 gelatieri da tutto il mondo. Attraverso altri appuntamenti annuali, gli altri gelatieri hanno ancora tempo per tentare di conquistare un posto tra i 36 migliori del pianeta che si sfideranno nella finale mondiale 2021.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here