Home Eventi Enit sarà presente al Summit sullo sviluppo del turismo tra Cina ed...

Enit sarà presente al Summit sullo sviluppo del turismo tra Cina ed Europa

ETC - Enit al Summit Europa Cina Turismo

Nell’anno del Turismo Europa-Cina, la European Travel Commission ha scelto l’Italia per ospitare il summitEU-China Air Connectivity: Challenges and Opportunities“.

L’incontro, che si terrà a Palazzo Vecchio a Firenze giovedì 6 settembre, è organizzato da ETC in collaborazione con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo e Toscana Promozione Turistica, a riprova del ruolo centrale che il mondo della connettività aerea riveste nello sviluppo commerciale e turistico delle relazioni tra UE e Cina e, più in particolare, per un Paese come l’Italia che sta riscuotendo sempre maggiore interesse presso il pubblico cinese.

Questo importante momento di incontro accoglierà, come principali protagonisti, i rappresentanti del settore pubblico e privato e presenterà un focus particolare sul mondo della connettività aerea in Cina.
Esponenti del mondo degli aeroporti, delle associazioni di compagnie aeree, di linee aeree europee e cinesi, così come del Governo italiano e della Commissione europea arricchiranno l’evento con i propri interventi.
L’evento sarà aperto dal Vicesindaco di Firenze Cristina Giachi, dall’Assessore alle attività produttive, al credito, al turismo ed al commercio Stefano Ciuoffo, dal Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai e da Peter De Wilde, Presidente della European Travel Commission.
La manifestazione proseguirà poi con uno speech su “The Growing Importance of Chinese Travel to Europe” (“Il peso crescente dei viaggi dalla Cina all’Europa”) di Eduardo Santander, Executive Director della European Travel Association.

Sarà Antonio N. Preiti, Vice Presidente della European Travel Commission e componente del Consiglio di Amministrazione ENIT, a moderare il primo panel dal titolo “Current state of play: air connectivity between China and Europe” (“Situazione attuale: i collegamenti aerei tra Cina ed Europa”), approfondimento che sarà poi seguito dal secondo momento di riflessione con un focus su “Benefits of air connectivity to tourism and the broader economic outlook in Europe” (“I vantaggi dei collegamenti aerei per il turismo e la più ampia prospettiva economica in Europa”), moderato da Eduardo Santander.

L’evento terminerà con un ultimo panel al quale prenderanno parte tutti i partecipanti per rispondere alla domanda: “How can we enhance air connectivity between Europe and China?” (“Come possiamo potenziare i collegamenti aerei tra Europa e Cina?”).

La partecipazione all’evento è gratuita ma è necessaria la registrazione.

Clicca qui per scaricare il programma completo e registrarti.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: