Home Ristorazione Ristorazione Collettiva Elior supporta il “Summer Camp” per i bambini dei dipendenti Siemens

Elior supporta il “Summer Camp” per i bambini dei dipendenti Siemens

Elior, gruppo leader nella ristorazione e nei servizi per l’infanzia con la divisione Pulcini, supporta Siemens nel lancio del “Summer Camp”: un centro estivo dedicato ai figli dei dipendenti della Società per facilitare il rientro al lavoro dopo il lockdown, offrendo un’occasione di socialità ed educazione in sicurezza ai bambini.

L’iniziativa, attiva presso l’headquarter milanese dell’azienda, costituisce un importante strumento di welfare aziendale, finalizzato a garantire alle famiglie dei lavoratori Siemens sempre più servizi per la conciliazione vita-lavoro.

Il Summer Camp si rivolge ai figli dei dipendenti Siemens di età compresa tra i 4 e i 12 anni compiuti e rappresenta un luogo dove bambini e ragazzi possono ritrovare una occasione di socialità dopo i lunghi mesi a casa. Il fil rouge delle attività è legato allo slogan We Protect Plants, in occasione dell’“Anno internazionale della salute delle piante” dichiarato a inizio 2020 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Tra le esperienze previste, al fine di stimolare una maggiore sensibilità su temi quali la sostenibilità e la difesa della biodiversità, un programma di semina e cura dell’orto, la costruzione di “giardini verticali” e di casette per proteggere gli abitanti della natura, come ad esempio le coccinelle.

Orientato alla massima sicurezza il momento del pranzo, gestito da Elior grazie alla sua esperienza e presenza sul territorio con centri cottura all’avanguardia, che consentono la veicolazione di pasti sani e caratterizzati da ingredienti di alta qualità. È previsto un lunch box con un pasto completo, confezionato singolarmente in un piatto in materiale compostabile e termosaldato, che può quindi essere consumato in sicurezza anche nel parco del centro estivo. L’obiettivo è rendere la pausa pranzo un momento non solo di nuova socialità nel rispetto delle regole, ma anche di educazione all’alimentazione sana e a corretti stili di vita.

Grazie all’esperienza nei servizi per l’infanzia, attraverso la gestione di mense scolastiche in tutta Italia e numerosi asili nido aziendali, e le competenze sviluppate in ambito organizzativo nei progetti di ristorazione aziendale orientati al benessere dei dipendenti, abbiamo ideato un modello di servizio in grado di rispondere con efficacia e sicurezza alle esigenze di famiglie e bambini. Crediamo infatti che il Summer Camp sviluppato insieme a Siemens costituisca una risposta concreta alla necessità di garantire un più semplice e sicuro rientro in ufficio, offrendo al tempo stesso ai più piccoli la possibilità di passare l’estate in un contesto educativo stimolante” sottolinea Stefano Barassi, Direttore Nazionale Stream Education Elior.

Il centro estivo è curato dagli educatori di Pulcini, Divisione di Elior dedicata all’infanzia che gestisce 17 asili in tutta Italia e che da diversi anni collabora con l’Università Cattolica di Milano per garantire la formazione professionale continua dei propri operatori in base ai più recenti principi pedagogici. Summer Camp inoltre è improntato alla massima flessibilità in base alle necessità lavorative delle famiglie. Nel rispetto delle linee guida, la maggior parte delle attività sarà svolto all’aperto e in piccoli gruppi.

 

EliorTra i leader in Italia nella Ristorazione Collettiva, Elior serve nel nostro Paese oltre 95 milioni di pasti l’anno in più di 2.400 ristoranti e punti vendita grazie ai suoi 12.000 collaboratori. Elior opera in molteplici settori quali le aziende, le scuole, il socio-sanitario, le forze armate, i musei, e la ristorazione a bordo delle Frecce di Trenitalia. Offre soluzioni su misura per ogni cliente, prendendosi cura di ciascuno grazie a un’offerta di ristorazione equilibrata, con servizi personalizzati e innovativi. Ingredienti vincenti di Elior sono da sempre gusto, sostenibilità e innovazione, per rendere ogni pasto un momento da assaporare grazie a  ingredienti freschi di qualità, piatti bilanciati e sempre contemporanei.  La qualità è per Elior un impegno quotidiano reso concreto e tangibile non solo dalla scelta degli ingredienti del territorio e dall’attenzione offerta dal personale, ma anche dalle certificazioni che sono costantemente rinnovate e dall’adesione a protocolli di sostenibilità, come il Global Compact, il programma delle Nazioni Unite sulla Responsabilità Sociale d’Impresa. Un impegno che si traduce in una strategia di CSR aziendale, Positive Foodprint Plan, attraverso la quale si vuole creare un circolo virtuoso nel mondo della ristorazione, dal campo coltivato alla tavola, lavorando in sinergia con fornitori, clienti, utenti finali e dipendenti. 

www.elior.itwww.eliorgroup.com

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
   

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: