Home Ristorazione Égalité aperta per garantire il servizio d’asporto

Égalité aperta per garantire il servizio d’asporto

0

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

Égalité resta aperta per garantire il servizio essenziale di produzione e vendita, esclusivamente da asporto, dei prodotti da forno, freschi e confezionati.

Nuovi gli orari di attività per la boulangerie francese di via Melzo 22: dal martedì al sabato dalle 8.00 alle 18.00 e domenica dalle 8.00 alle 13.00.

Una scelta di responsabilità per assicurare al quartiere la continuità e disponibilità di alcuni alimenti di base per la tavola, accompagnati da altri classici come le quiches e la viennoiserie.

Oltre al pane, sfornato nel laboratorio interno di Égalité più volte al giorno e disponibile in 6 diverse tipologie, si confermano 5 differenti tipi di baguette. E poi le specialità da fornocroissant, pain au chocolate, madeleine, tartelette, tropézienne ed éclair, pensate per regalarsi un piccolo momento di dolcezza.

Per chi preferisse il salato, la boulangerie propone uno dei piatti francesi più amati: la quiche, dalla classica Lorraine (con pancetta), alla Poireaux (con porri), fino alla Chèvre tomates (con caprino e pomodori). Restano anche disponibili i prodotti confezionati d’Oltralpe: marmellate normanne, cornichons bio della Borgogna, sardine dell’Atlantico, vini e birre francesi, così come biscotti bretoni.

Per tutelare la salute dello staff e dei clienti, Égalité rispetta le misure di sicurezza alimentare del personale: i prodotti sono realizzati in un ambiente sicuro, mantenendo le distanze di sicurezza, igienizzando le superfici continuamente e tenendo vigile l’attenzione.

 

5/5 (3)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here