Home Ho.Re.Ca. Pianeta Pizza Domani è la Giornata Mondiale della Pizza

Domani è la Giornata Mondiale della Pizza

Il 17 gennaio si celebrala Giornata Mondiale della Pizza. L'evento ha coinvolto molti professionisti e prevede iniziative dedicate

Domani è la Giornata Mondiale della Pizza

Il 17 gennaio si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Pizza. L’evento coinvolgerà per la giornata tutti i professionisti, che hanno creato una pizza speciale per l’occasione, e prevede anche iniziative dedicate. Di seguito alcuni approfondimenti legati alla giornata di domenica.

TheFork: i numeri del piatto più amato e una selezione di pizze fuori dal comune

Dentro e fuori casa, la pizza resta uno dei piatti più apprezzati in Italia, come testimoniano i dati raccolti da TheFork. Il piatto è stato tra i più ricercati nel 2019 con un tasso di preferenza da parte degli utenti del +31%¹. Nel 2020, la passione per la pizza è entrata nelle mura domestiche. Secondo altri player del settore food tech specializzati nel delivery, anche quest’anno si è posizionata in testa alle classifiche dei piatti più ordinati². Lo confermano i dati di TheFork raccolti a partire dalla riapertura dopo il primo lockdown, per cui il 33% dei ristoranti che offrono delivery e take away propongono la pizza. Gli utenti stessi hanno messo le mani in pasta: complice il lockdown, gli acquisti al supermercati di lievito, farina, pomodoro e altri ingredienti utili allo scopo sono aumentati e così anche le pizze cucinate in casa passate a 2,9 al mese rispetto alle 1,9 del 2019³.

Ecco le 10 pizze selezionate dal Team di TheFork:

Cocò, Padova – Pizza mignon con crema di gianduia torinese, crema mascarponata con le bacche di vaniglia fresca, la granella di nocciole e il cioccolato bianco.

Pizzeria Ristorante Fuori Tempo, Canale (CN) – Focaccia “gourmet” a base di farina di farro, farina di mais e semi di girasole, guarnita all’uscita dal forno con prosciutto di Praga, crema di bufala affumicata e composta di Cipolle di Montoro.

Corten, Bologna – Crema di zucca, fior di latte, gorgonzola dolce, chips di speck, pepe, basilico, evo Pro Loco Pinciano, Roma – Bianca D.O.L. con coppa di testa, marmellata di albicocche, scorza di limone e olio c.v.o.

Pizzaioli Veraci, Napoli – Provola affumicata, limoni di Sorrento a fette, alici fresche spinate, scaglie di Grana, olio al limone, pepe.

Lo Spela, Greve in Chianti (FI) – Pizza con petto d’anatra, spinacino e noce caramellata
Viagrande Pizzeria Bistrot, Viagrande (CT) – Pizza contrada viagrande con mozzarella, uovo cotto alla cenere, lardo di cinta, senape e pepe verde.

La Dolce Vita, Palermo – Pizza Barbecue (pomodoro, mozzarella, salsa barbecue, straccetti di pollo fritto e cipolla)

Soffice Pizza & Sfizi, Torino – Fiordilatte, gorgonzola dop, riduzione di pere, granella di noci.

Prima – Comfort Food & Bar, Milano – Pinsa ventricina piccante del vastese, pomodoro pelato “bio”, burrata e basilico.

Prima – Comfort Food & Bar

¹Dati TheFork relativi ai ristoranti con tag « pizza » del periodo compreso tra il 1/01/2019 e il 31/12/2019.

²Osservatorio Just Eat

³Ricerca Galbani Santa Lucia in collaborazione con Human Highway.

Pizzium e Al.ta Cucina danno vita all’esclusiva pizza primula con Uber Eats per celebrare la speranza.

La Giornata Mondiale della Pizza costituisce l’occasione perfetta per provare la nuova nata in casa Pizzium, disponibile in edizione limitata grazie alla collaborazione tra Pizzium, Al.ta Cucina e Uber Eats.

Dopo un anno burrascoso e incerto, la pizza racchiude un messaggio di ottimismo: si ispira infatti alla primula, fiore primaverile che nasce dopo le ultime nevicate, simbolo di speranza e della rinascita. Per il palato si traduce nel gusto della tradizione con un alternarsi di sapori decisi e delicati. Gli ingredienti di alta qualità, 100% italiani DOP e IGP si ispirano ai colori vivaci delle primule per accompagnare questo nuovo inizio: oltre le cialde di parmigiano e la fonduta di pecorino c’è il verde rassicurante della foglia di basilico e la passata di pomodorini gialli, in pendant con il colore Pantone 2021.

L’iniziativa fa parte del percorso di collaborazione tra Uber Eats e Al.ta Cucina che propone alla propria community piatti esclusivi in edizione limitata creati con ristoratori di tutta Italia, contenuti originali, sconti speciali e attività volte a entrare nella cucina dei ristoranti alla scoperta dei segreti che si nascondono dietro i loro migliori piatti.

Florindo Franco dedica una pizza a Crotone

Il Maestro Pizzaiolo Florindo Franco ha voluto dedicare una pizza alla sua città, Crotone, per il Pizza Day.
Il pizzaiolo titolare della Lievito Madre ha realizzato un video tutorial su come preparare questa leccornia nelle vostre case: sulla base mettere sugo di salsiccia crotonese con peperoncino e poi guarnire il tutto con una ricotta di pecorino grattugiata. “Questa pizza è molto semplice da preparare, ma ha un gusto unico che rappresenta pienamente la mia terra. È una delle più amate dai miei clienti, la dedico a questa importante giornata del Pizza Day sperando che presto possano tornare tutti a gustarla nel nostro locale”.

Marco Quintili omaggia il Pizza Day con la “Casertana”

Marco Quintili omaggia il Pizza Day con la “Casertana”Marco Quintili, vincitore del Campionato Mondiale di Pizza nel 2015 e recentemente premiato al Festival di Venezia del 2020 come Eccellenza Italiana nel Mondo, ha deciso di dedicare a questa ricorrenza una pizza davvero molto speciale, la Casertana. Clicca qui per leggere l’articolo dedicato

Masterclass online per il Vera Pizza Day

Il 17 gennaio sarà online anche una maratona globale ideata dall’Associazione Verace Pizza Napoletana – AVPN e dedicata al più iconico dei cibi del Bel Paese. Leggi il nostro articolo dedicato

Il Pizza Day secondo Cocciuto

Fiordilatte misto provola, erbette, lardo di Arnad, amaretto e Tuma persa. Chi ha detto che la pizza non è un’opera d’arte? Per il Pizza Day Cocciuto propone un mix di ingredienti che, con un semplice morso, uniscono l’Italia da Nord a Sud, dalla Valle D’Aosta alla Sicilia. Disponibile su Uber Eats in edizione limitata.

PER PRENOTAZIONI
Via Bergognone, 24
20144 Milano
Tel.  02 36528327

PER PRENOTAZIONI
Corso Lodi, angolo Via Gian Carlo Passeroni, 2 20135 Milano
Tel.  02 36521500

PER PRENOTAZIONI
Via Melzo, angolo Via Spallanzani
20129 Milano
Tel.  02 36751178

Eataly Milano Smeraldo

Fritti for free per tutti i Pizza Lovers. Domenica 17 gennaio Eataly Milano Smeraldo regalerà un supplì, preparato secondo la ricetta tipica della tradizione culinaria romana, a tutti coloro che ordineranno una pizza su Deliveroo e Glovo. In attesa di altre fumanti novità che Eataly sta “impastando” per i prossimi mesi…

Quore Italiano 

Le pizze di Quore Italiano sono un omaggio alla tradizione regionale italiana. Caratterizzate da un impasto realizzato con una farina semi integrale macinata a pietra e lasciato lievitare per almeno 72 ore, si arricchiscono di topping d’eccellenza, come il Prosciutto di Parma 24 mesi, la spalla cotta o il lardo del “Salumificio Squisito” e i prodotti caseari della “Latteria Sorrentina”.
Resta solo da scegliere il formato: tonda o alla pala? Su Deliveroo, Glovo e Uber Eats è possibile ordinare la versione preferita.

Wicky’s Innovative Japanese Cuisine

Wagyu, ventresca di tonno, burrata, salsa di pomodoro, gamberi, olio e peperoncino.
La pizza non ha confini e questa inedita creazione dello Chef Wicky Priyan, con un topping in cui carne e pesce coesistono mirabilmente, ne è la perfetta dimostrazione.
L’impasto è sempre quello della tradizione napoletana, che sposa perfettamente le tecniche culinarie giapponesi e gli ingredienti di primissima qualità selezionati dallo Chef.

Ristorante Berton

Un dolce alla frutta che sembra una pizza: è il piatto Pizza meringa, lampone e fragoline di bosco, con cui lo Chef stellato Andrea Berton omaggia il “disco” più amato al mondo. Una creazione che appaga la vista e il palato.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: