Home Pasticceria De Vivo, la pasticceria di Pompei, sbarca nel Regno Unito con l’ecommerce
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

De Vivo, la pasticceria di Pompei, sbarca nel Regno Unito con l’ecommerce

0

Grande espansione in UK per i lievitati della pasticceria De Vivo di Pompei, che sbarca anche nel Regno Unito attraverso l’e-commerce.
Un fatturato 2018 di oltre 3 milioni di euro di cui per il momento l’estero incide solo per il 10%.
Presenti in Svizzera, Francia, Russia, Germania, Ucraina, Canada e Spagna, il prossimo obiettivo della storica pasticceria pompeiana sarà aprire sempre più strade oltreoceano e verso i Paesi Arabi.

De Vivo è presente in grandi e piccoli store di qualità, gastronomie antiche e nuovi grandi magazzini di lusso. Solo per citarne alcuni tra i più prestigiosi, oggi si possono trovare queste deliziose creazioni in Francia, presso Le Bon Marché di Parigi e in Italia presso La Rinascente di Milano e di Roma. I lievitati venduti globalmente sono oltre 20.000 (circa 2.000 solo all’estero).

Il mercato italiano apprezza soprattutto panettoni, colombe, babà freschi, pastiere, sfogliatelle e frolle. Qualche curiosità invece sui prodotti più amati all’estero: i francesi prediligono i babà freschi, in UK apprezzano la versione salata al provolone del Monaco, in Russia amano i panettoni caratterizzati da una bagna alcolica come la pandelizialimone (bagnato con liquore di limoni di Sorrento IGP, per rievocare il sapore della Costiera), il panchocorhum  (con gustoso ripieno di ganache al cioccolato fondente 61% monorigine e Rhum Jamaique bianco), il pancassata (aromatizzato con infuso agli agrumi).

Pasticceria e gelateria De Vivo

Il laboratorio Pasticceria De Vivo nasce negli anni Trenta a Pompei come panificio per i gourmet che transitavano tra gli scavi archeologici e il santuario. Una regola fondamentale è applicata oggi come allora dalla famiglia: l’utilizzo del lievito madre. Sessant’anni e due generazioni dopo, la pasticceria è guidata da Marco De Vivo con l’ausilio della moglie Ester e della figlia Simona. Il laboratorio si estende per 300 mq e conta mediamente 14 unità dedite alla produzione giornaliera, nel rispetto di insegnamenti e tecniche tramandati e affinati negli anni.

Colomba salata “Nzogna e pepe”

La pasticceria De Vivo offre ogni giorno una golosa selezione di torte dal design innovativo e prodotti tipici napoletani, fatti con passione e sapienza. La lavorazione del cacao, rigorosamente “monorigine“, si trasforma in cioccolatini, praline e tavolette dal profumo e aroma autentico. La varietà dei gelati, rigorosamente artigianali, è preparata utilizzando solo ingredienti freschi e naturali.

Il capo pasticcere di De Vivo è il pasticcere Maurizio “Black” Santin che ha arricchito la pasticceria e la produzione con mignon moderne, torte che ammiccano alla moda internazionale e monoporzioni di grande impatto estetico.

Un respiro più internazionale e un bancone pasticceria più moderno e improntato all’estetica” racconta Marco De Vivo.

Marco De Vivo

Ho voluto lasciare inalterata la proposta tradizionale di lievitati e di dolci tipici della tradizione partenopea, dove De Vivo è già molto affermato, cercando di dare maggiore attenzione all’estetica e a una selezione di prodotti più moderni” dichiara Maurizio Santin.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here