Home Business Marketing Dal Gruppo D’Amico la campagna pubblicitaria “Il Verde che ci unisce”

Dal Gruppo D’Amico la campagna pubblicitaria “Il Verde che ci unisce”

Il Gruppo D'Amico ha dato il via a una maxi campagna pubblicitaria nazionale che durerà fino a gennaio 2021, coinvolgendo diverse tipologie di media

Il Gruppo D’Amico, leader nella produzione di conserve alimentari, ha dato il via a una maxi campagna pubblicitaria a livello nazionale che durerà fino a gennaio 2021, coinvolgendo diverse tipologie di media, online e offline, per raggiungere diversi target.

“Il Verde che ci unisce” sarà il tema centrale della campagna per tutti i canali coinvolti. Il Gruppo comunica la vicinanza dell’azienda nei confronti del consumatore: qualunque sia la sua età, le sue preferenze di gusto e di momento di consumo, è il verde D’Amico ad unirlo. Con i suoi prodotti, infatti, D’Amico mette proprio tutti d’accordo: da quelli più tradizionali a quelli più innovativi, da chi è vegetariano a chi sceglie il biologico, e continua ad unirci anche restando a casa.

D’Amico è presente con lo spot radio già dal 26 novembre, mentre gli spettatori della televisione potranno essere trasportati nella calda atmosfera creata da Ferzan Ozpetek a partire dall’1 dicembre.

Nella settimana successiva la campagna si articolerà anche nell’outdoor: mega affissioni tappezzeranno più punti strategici di alcune città italiane come Milano.

Imprescindibile il coinvolgimento del mondo digital, molte saranno le collaborazioni in via di sviluppo tra dicembre e gennaio sui principali social network, con molte collaborazioni con influencer Instagram

 

Credits dello spot televisivo

Regia: Ferzan Ozpetek
Direttore Creativo: Alfredo Favi (Arkè)
Agenzia: Arkè
Produzione: GrØenlandia Group
Azienda: D’Amico

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: