Home Ambiente & Sostenibilità Da Fratelli Beretta nuovi passi verso la sostenibilità ambientale

Da Fratelli Beretta nuovi passi verso la sostenibilità ambientale

0
fratelli beretta, bgreen

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

Fratelli Beretta, il Gruppo italiano leader nella produzione e distribuzione di salumi, compie un significativo passo nella direzione della sostenibilità ambientale.

A partire dalla metà del mese di aprile, le confezioni delle principali linee di prodotti Beretta (quali ad esempio Fresca Salumeria, tra gli affettati, la gamma Salamini e le referenze Cubetti) vengono realizzate con il 25% di plastica in meno rispetto alla quantità attuale.

Inoltre, per le confezioni di circa 300 referenze in assortimento, prodotte in 11 diversi siti produttivi, l’azienda utilizzerà il 65% di plastica riciclata.

Il Gruppo ha intrapreso con convinzione il cammino dello sviluppo sostenibile tanto da creare un proprio logo: “BGreen”, che identificherà i prodotti “plastic smart” della produzione Beretta e, in futuro, accompagnerà ulteriori progetti intrapresi dall’azienda volti alla tutela del nostro Pianeta.

fratelli beretta, bgreenLa plastica è un elemento fondamentale per la sicurezza sanitaria dei prodotti confezionati nonché un imprescindibile supporto alla lotta contro spreco alimentare. Con questa consapevolezza il Gruppo Beretta intende utilizzare al meglio le materie plastiche necessarie per consegnare ai propri consumatori prodotti freschi, di ottima qualità, lavorando direttamente sul contenimento della quantità di plastica nelle proprie confezioni, e con un approvvigionamento responsabile di materiale riciclato.

La divisione Ricerca e Sviluppo del Salumificio Fratelli Beretta stima che l’adozione di queste misure consentirà una minore immissione in atmosfera di 1.145 tonnellate all’anno di CO2, corrispondente alla piantumazione di circa 58.000 alberi.
fratelli beretta, bgreen

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here