Home Ristorazione Da Aqua Crua due nuovi appuntamenti gourmet
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Da Aqua Crua due nuovi appuntamenti gourmet

0

Nascono due nuovi momenti per vivere la cucina di Aqua Crua e scoprire i piatti dello chef Giuliano Baldessari.
Lo stellato di Barbarano Vicentino (Vicenza) ha infatti inserito tra le nuove proposte per il 2019 Frammento, un menu business lunch disponibile a pranzo il giovedì e il venerdì, e La Colazione Gourmet, disponibile nel fine settimana.

“I due nuovi appuntamenti di Aqua Crua – spiega Giuliano Baldessari – nascono dalla voglia di far vivere appieno all’ospite l’esperienza di Aqua Crua, ma in modo diverso. Frammento è la proposta perfetta per un business lunch in cui si ricercano degli ottimi piatti in una pausa pranzo più rapida, o per chi vuole approcciarsi alla nostra cucina per la prima volta. La Colazione Gourmet è invece il tassello che ci mancava, un appuntamento particolare, per regalarsi un modo speciale di iniziare la giornata durante il fine settimana”.

Frammento comprende due piatti a scelta tra sette proposte che variano di settimana in settimana e che vengono selezionate da Baldessari dalla carta di Aqua Crua. Il menu business lunch è disponibile su prenotazione al prezzo di 45 euro e tra le portate a scelta sono previsti due antipasti, due primi, due secondi e un dessert.

La Colazione Gourmet si può gustare invece il sabato e la domenica mattina dalle 8.00 alle 10.30 solo su prenotazione al prezzo di 35 euro. Tutti i giorni della settimana il ristorante rimane invece aperto dalle 8.00 alle 10.00 per proporre ai suoi clienti la colazione al banco: un momento per gustare caffè espresso e brioche prima di iniziare la giornata.

Per info e prenotazioni: info@aquacrua.it o 0444 776096

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here