Home Eventi Da Aibes e Mercanti di Spirits il webinar “The Dry Martini Chronicles”

Da Aibes e Mercanti di Spirits il webinar “The Dry Martini Chronicles”

Aibes e Mercanti di Spirits insieme per il webinar The Dry Martini Chronicles che racconterà i cocktail Martini nella storia

Da Aibes e Mercanti di Spirits il webinar

Mercanti di Spirits, distributore nazionale di eccellenze food & beverage, sarà partner AIBES, Associazione Italiana Bartender e Sostenitori, per il webinar The Dry Martini Chronicles.

Un webinar, della durata di un’ora, che racconterà del meraviglioso viaggio del cocktail Martini nella storia e che avrà come protagonista Jodhpur Gin e Jodhpur Gin Reserve in distribuzione esclusiva Mercanti di Spirits.
Il webinar sarà introdotto da Stefano Talice, Horeca Channel Director di Mercanti di Spirits, nome noto e punto di riferimento per gli addetti del settore. Stefano Talice è un professionista dotato di un bagaglio di esperienze e competenze tecniche assolute ed è indubbia la sua naturale capacità di trasmettere in maniera semplice e diretta il suo sapere.
La parola poi passerà al relatore “tecnico” Valerio Sordi, una delle punte di diamante dell’AIBES e già vincitore del Premio Angelo Zola 2019.

Il webinar che si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook @AIBESofficial o su Zoom (Meeting ID: 812 3426 3986 – pw JODHPUR), sarà moderato da Francesco Cione, bar & beverage manager dell’Octavius, il raffinato cocktail bar al The Stage, ristorante della Replay in piazza Gae Aulenti; classe 1982, Francesco Cione è una stella riconosciuta del firmamento della miscelazione italiana ed internazionale.

Jodhpur è distillato in Inghilterra secondo il tradizionale metodo London Dry Gin, è un gin di alta qualità, trasparente e scintillante. Realizzato con alcoli di grano pregiato e un’attenta selezione di 13 botaniche, angelica dalla Sassonia, angelica dal Belgio, mandorla amara, coriandolo dalla Bulgaria, coriandolo dal Marocco, scorza di cassia, bacche di ginepro, scorza di limoni, radice di liquirizia, radice di iris, Buccia d’arancia, buccia di pompelmo e buccia di zenzero.
Ognuna di queste 13 botaniche fornisce al prodotto finale note erbacee di amarezza, freschezza, dolcezza, agrumi dolci, spezie e profumi, integrati in un distillato perfetto e con una gradazione alcolica piacevole al palato.
Le botaniche una volta sottoposte a macerazione sono distillate in alambicchi tradizionali su una base di alcoli di grano di alta qualità con cui vengono effettuate 4 distillazioni, durante l’inverno, al fine di garantire che la composizione aromatica sia stabile e persistente, a causa della lentezza con la quale i composti aromatici delle botaniche si abbattono, ed è imbottigliato con tutta la sua integrità aromatica. La quarta distillazione, è fatta con agrumi macerati per sette giorni, quest’ultima distillazione dona personalità e carattere al distillato, e lo rendono un gin premium a tutti gli effetti.

Jodhpur Reserve è lasciato invecchiare per due anni in barriques di rovere americano (barili da 220L) che una volta contenevano brandy, nel quale sono lasciate a macerare bacche di vaniglia e chicchi di cacao tostato.
Un Gin praticamente perfetto, è l’unico che combina l’arte della distillazione con la pazienza dell’invecchiamento. È disponibile in un’esclusiva produzione limitata di 7.000 bottiglie all’anno.

Armando Follari, responsabile marketing Mercanti di Spirits, dichiara: “questo webinar in collaborazione con AIBES è una grande opportunità di crescita per noi e speriamo di coinvolgere, grazie all’ottimo lavoro di Stefano, Valerio e Francesco, un gran numero di bartender”.

Mercanti di Spirits Srl, con sede legale a Milano, e showroom a Marcianise (Ce) a 200 metri dalla barriera autostradale A1 Napoli – Milano, si occupa della distribuzione di eccellenze Food & Beverage dall’Italia e dal mondo.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: