Home Birre Crescono i consumi di birra nell’ultimo semestre 2018

Crescono i consumi di birra nell’ultimo semestre 2018

0
birra

Nell’ultimo trimestre del 2018 i consumi di birra sono cresciuti del +6%.
A rivelarlo è l’ultima edizione di AssoBirra Monitor, il report quadrimestrale sull’andamento delle vendite nel Paese delle imprese aderenti ad AssoBirra – rappresentativa di più del 90% della produzione nazionale e del 71% di birra immessa al consumo nel nostro Paese – l’associazione confindustriale che raccoglie circa 40 associati tra grandi, medi e piccoli birrifici insieme con due malterie.

Ottobre è stato un mese abbastanza significativo che ha fatto registrare un vero e proprio boom (+9%) dei consumi con 935.212 ettolitri di birra venduti, seguito da novembre con una crescita del 4%. Chiude dicembre con +6% sui risultati mensili del 2017.
Secondo AssoBirra sono aumentati i consumi grazie anche al crescente desiderio di conoscenza dell’universo birrario. Oggi il 43% degli italiani mostra una propensione alla sperimentazione di birre nuove, non conosciute, con livelli di consumo che toccano quota 61% nei locali (ristoranti, pizzerie, pub, bar) durante i pasti e del 64% a casa propria durante la cena, con impatti economici positivi sul canale Horeca, sulla GDO e sulla distribuzione tradizionale.
Si va nella direzione di un consumo che si allarga ad altri luoghi, contesti, situazioni e di una maggiore consapevolezza delle caratteristiche della birra, dei suoi processi produttivi e del legame col territorio.
I dati completi sull’andamento annuo del comparto birrario con i consuntivi su produzione, import, export e consumi saranno presenti nell’edizione 2018 dell’Annual Report che verrà diffuso nei prossimi mesi.

Notizie positive anche da Unionbirrai per il quale le imprese del comparto sono passate da 649 a 1.008, mentre i lavoratori sono invece saliti da 7.893 a 9.126. Per il prossimo triennio si prevede un ulteriore crescita di occupati del 10%. L’associazione dei microbirrifici segnala inoltre che nella penisola i birrifici con più di 50 addetti sono l’1,5% del totale, mentre quelli con meno di cinque rappresentano l’84%

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here