Home Prodotti Bevande Compagnia dei Caraibi entra nel mondo degli Energy Drink

Compagnia dei Caraibi entra nel mondo degli Energy Drink

Compagnia dei Caraibi entra nel mondo degli Energy Drink

Compagnia dei Caraibi, azienda Piemontese leader nell’importazione e distribuzione di spirits e soft drinks premium e super-premium da ogni parte del mondo, sigla una nuova partnership con BeeBad, il primo energy drink Made in Italy dolcificato esclusivamente con miele, dal gusto sorprendente e dalla grande versatilità.

BeeBad è una bibita potente e alternativa che, grazie al suo mix esplosivo di ingredienti naturali, offre una straordinaria fonte di energia. Una bevanda dalla forte potenzialità e unica nel suo genere, dal sapore fresco e frizzante addolcito da miele di alta qualità ed elementi naturali quali caffeina, pappa reale, ginseng, propoli, maca e che garantisce inoltre l’apporto delle vitamine B6-B12. Una bevanda che offre una sorprendente versatilità, diventando un partner perfetto anche in mixologia e con diverse tipologie di distillati, dal rum alla vodka.

La bevanda è di proprietà di Matrunita Mediterranea, azienda punto di riferimento nella produzione e commercializzazione di miele e dei suoi derivati.

Commenta così Paolo Maria Romano, CEO di Matrunita Mediterranea: “Abbiamo scelto Compagnia dei Caraibi come partner perché condividiamo un’identità comune, fatta di legami famigliari e ricerca costante di materie prime di assoluta qualità. Quello degli energy drink è un settore vivace ed in costante crescita: sempre più consumatori sono infatti alla ricerca di preziosi alleati per il lavoro, lo studio e lo sport. Noi abbiamo proposto un’alternativa naturale, dolcificata con il miele, senza zuccheri raffinati o taurina: un prodotto sano ma al contempo sorprendente nel gusto”.

Edelberto Baracco, CEO di Compagnia dei Caraibi, conferma: “La nostra Azienda persegue da sempre la ricerca di prodotti che garantiscano alti standard qualitativi e che si inseriscano in modo efficace nel nostro portfolio. BeeBad è un energy drink tutto italiano, realizzato con materie prime eccezionali e dalla grande versatilità, che può rappresentare un importante partner anche in mixology, ampliando di fatto le possibilità che mettiamo a disposizione dei bartender e dei locali che utilizzano i nostri prodotti.

La collaborazione tra queste due dinamiche aziende racchiude in sé l’auspicio di una rapida e sinergica crescita di due realtà fortemente legate al territorio, ma allo stesso tempo con uno sguardo sempre rivolto all’innovazione.

 

Compagnia dei Caraibi è un’azienda nata a Vidracco (To) nel 1995, attiva nell’importazione e distribuzione di spirits e soft drinks provenienti da ogni parte del mondo tra cui Rum, Gin, Vodka, Whisky, Tequila, sodati, acque e champagne. Il portafoglio si compone principalmente di prodotti ‘Premium e ‘Super Premium’.
Oggi, Compagnia dei Caraibi è uno dei player più dinamici presenti sul mercato, con una rapida e costante crescita e un catalogo composto da oltre 500 referenze importate in esclusiva in Italia, tra cui  alcuni dei brand più di tendenza presenti sul mercato, come Rum Diplomático, sempre presente nella classifica dei Top 5 Trending and Best Selling Brands; Rum Plantation, anch’esso indicato tra i Top 5 Trending and Best Selling Brands; Tito’s Handmade Vodka, brand emergente a livello mondiale; e Gin Mare, uno dei premium gin più popolari e venduti in Italia.
Compagnia dei Caraibi, inoltre, si è da sempre impegnata per la comunità e lavora per migliorare l’ambiente, sostenendo anche servizi di volontariato civile. Alla base delle scelte di Compagnia dei Caraibi, la convinzione che lealtà, onestà e condivisione di valori etici nel mondo degli affari creino ricchezza e valore aggiunto sia per l’individuo che per la società.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: