Home Prodotti Alcolici Compagnia dei Caraibi e Affordable Art Fair: ecco il vincitore del Lab...

Compagnia dei Caraibi e Affordable Art Fair: ecco il vincitore del Lab Diplomático

Affordable Art Fair e il pregiato distillato venezuelano Rum Diplomático di Compagnia dei Caraibi si uniscono per valorizzare i giovani talenti, esaltando al contempo vista e palato.

Elisa Madeo Pitt è la vincitrice dell’edizione 2020 del Lab Diplomático, il laboratorio creato dal brand premium di rum venezuelano e in partnership con Affordable Art Fair, manifestazione che si propone di promuovere la conoscenza dell’arte di artisti affermati o emergenti con opere a costi accessibili.

Elisa Madeo Pitt, nata a Lucca nel 1982, ha conseguito il suo percorso artistico approfondendo le dinamiche del marketing e le tecniche fotografiche di maggiore spessore, per aprire poi due suoi studi a Lucca, e in Australia a Port Macquarie.

Il LAB nasce lo scorso anno dall’unione virtuosa degli intenti di Rum Diplomático, Affordable Art Fair e Compagnia dei Caraibi, azienda piemontese che importa e distribuisce distillati premium da tutto il mondo, con l’obiettivo di promuovere i giovani artisti, aiutare i visitatori più giovani a sviluppare un proprio gusto personale e avvicinare l’arte al pubblico tra una serie di live performances e Masterclass legati all’arte e alla cultura.

L’artista ha colto l’essenza dell’identità celata dietro l’immagine del logo Rum Diplomático. Facendo affidamento sulla sua tipicità espressiva, ha scomposto gli elementi fondanti del brand, armonizzandoli in una calda composizione cromatica con pennellate di un verde scuro tipico della regione di Planas e con le sfumature dorate che si ritrovano nel rum. Non mancano riferimenti stilizzati alla produzione e alla degustazione dei distillati, riprendendone la rotondità nelle linee compositive. Significativo è l’utilizzo di materiali ecosostenibili come messaggio di attenzione al pianeta con riutilizzo di materiali riciclati e di scarto, scelta che vuole coinvolgere l’osservatore ad andare oltre l’estetica, l’apparenza, “oltre l’etichetta”, tematica dall’attitudine contemporanea.

L’opera di Elisa è stata selezionata tra i lavori degli altri artisti che hanno aderito a questa edizione del LAB, Paolo Amico, Paz Blandina, Alan Borguet, Ilaria Franza, LYS, Gianluca Patti e Massimo Sirelli.

Anche l’opera di Elisa Madeo Pitt diventerà una Limited Edition per l’iconico canister di Diplomático Reserva Exclusiva, così come accaduto con il vincitore del LAB dello scorso anno, Mr.Savethewall.

 

Rum Diplomático viene prodotto in Venezuela da Destilerías Unidas S.A. (DUSA), azienda a conduzione familiare fondata nel 1959. Situata alle pendici delle Ande, in una zona strategica dal punto di vista ambientale, la distilleria beneficia delle acque più fresche e del terreno più fertile. Un territorio ideale per le piantagioni di canna da zucchero.
Diventato nel tempo uno dei prodotti più riconosciuti tra le eccellenze del Venezuela, Rum Diplomático, pone da sempre grande attenzione al proprio territorio e alle tematiche sociali, impegnandosi per il miglioramento della qualità della vita della comunità locale e la salvaguardia dell’ambiente. La linea traditional dei suoi distillati, cui appartengono l’iconico Reserva Exclusiva, oltre a Planas e Mantuano, sono composti da blend di rum differenti, e sono ideali per l’utilizzo nella mixologia, quanto apprezzati in degustazione liscia come distillati da meditazione.Le Distillery Collection, eccellenti rum limited edition prodotti da una singola distillazione e la linea Prestige, con Diplomático Ambassador e Diplomático Vintage, giunto ora all’edizione 2005, rappresentano invece le referenze più preziose dell’azienda Venezuelana. La gamma Diplomático offre quindi molteplici distillati sia da degustazione che da miscela, con caratteri unici tanto da vincere durante i Golden Rum Barrel Awards del 2013 due riconoscimenti: quello di World Best Rum Distillery e Best Rum Blender of the year assegnati al Master Blender Tito Cordero. Nel 2018 inoltre l’importante rivista Wine Enthusiast ha premiato Diplomático con l’importante riconoscimento “Spirit Brand of the Year”. Assegnato per la prima volta un’azienda di Rum, questo premio riconosce le aziende e gli individui la cui visione ha avuto un effetto sull’industria degli spirits. 
Compagnia dei Caraibi è un’azienda nata a Vidracco (To) nel 1995, attiva nell’importazione e distribuzione di spirits e soft drinks provenienti da ogni parte del mondo tra cui Rum, Gin, Vodka, Whisky, Tequila, sodati, acque e champagne. Il portafoglio si compone principalmente di prodotti ‘Premium e ‘Super Premium’.
Oggi, Compagnia dei Caraibi è uno dei player più dinamici presenti sul mercato, con una rapida e costante crescita e un catalogo composto da oltre 500 referenze importate in esclusiva in Italia, tra cui  alcuni dei brand più di tendenza presenti sul mercato, come Rum Diplomático, sempre presente nella classifica dei Top 5 Trending and Best Selling Brands; Rum Plantation, anch’esso indicato tra i Top 5 Trending and Best Selling Brands; Tito’s Handmade Vodka, brand emergente a livello mondiale; e Gin Mare, uno dei premium gin più popolari e venduti in Italia.
Compagnia dei Caraibi, inoltre, si è da sempre impegnata per la comunità e lavora per migliorare l’ambiente, sostenendo anche servizi di volontariato civile. Alla base delle scelte di Compagnia dei Caraibi, la convinzione che lealtà, onestà e condivisione di valori etici nel mondo degli affari creino ricchezza e valore aggiunto sia per l’individuo che per la società.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: