Home Notizie Ambiente & Sostenibilità Coca-Cola HBC annuncia l’impegno zero emissioni entro il 2040

Coca-Cola HBC annuncia l’impegno zero emissioni entro il 2040

Coca-Cola lancia NET ZERO BY 40, l’impegno dell’azienda per raggiungere zero emissioni nette lungo l’intera catena del valore entro il 2040

Coca-Cola HBC ha annunciato oggi l’impegno a raggiungere zero emissioni nette lungo l’intera catena del valore entro il 2040.

Dopo aver già ridotto del 25% le proprie emissioni nell’ultimo decennio, l’azienda si impegna entro il 2030 a ridurrà di un ulteriore 25% le emissioni di CO2 lungo tutta la filiera negli scope 1, 2 e 3 definiti dal Protocollo GHG, ovvero il sistema di rendicontazione delle emissioni riconosciuto a livello globable, con un’ulteriore riduzione del 50% nel decennio successivo.

Per ridurre il 90% delle emissioni nello scope 3 derivanti da terze parti, Coca-Cola HBC rafforzerà le partnership già esistenti con i propri fornitori. Laddove le emissioni non potranno essere eliminate del tutto, l’azienda le ridurrà investendo in altre misure di salvaguardia del clima.

Zoran Bogdanovic, CEO di Coca-Cola HBC, ha dichiarato: “Questo impegno è la destinazione finale di un viaggio che abbiamo iniziato molti anni fa. È pienamente in linea con il nostro obiettivo di sostenere lo sviluppo socioeconomico delle comunità in cui siamo presenti e di ridurre sempre più il nostro impatto ambientale. Sebbene non disponiamo ancora di tutte le risposte, il nostro piano, il relativo track record e le varie partnership ci permetteranno di raggiungere questo importante risultato”.

Per raggiungere il proprio obiettivo, Coca-Cola HBC:

• Investirà 250 milioni di euro in iniziative di riduzione delle emissioni entro il 2025
• Continuerà con il processo di decarbonizzazione delle proprie operazioni dirette passando al 100% di elettricità rinnovabile e a fonti energetiche a basse emissioni di carbonio attraverso continui miglioramenti e innovazioni
• Accelererà il suo viaggio verso un approccio più circolare e a basse emissioni aumentando l’uso di rPET, adottando opzioni riutilizzabili e prive di imballaggi, rimuovendo la plastica negli imballaggi secondari
• Fornirà ai propri clienti frigovetrine ecofriendly
• Ridurrà le emissioni derivanti da ingredienti agricoli
• Implementerà un programma “Green Fleet” per passare ad alternative ad emissioni di carbonio basse o nulle
In aggiunta, Coca-Cola HBC continuerà a considerare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 come uno degli elementi principali nei propri piani di incentivazione a lungo termine del management

Un solido track record

Coca-Cola HBC è stata una delle prime aziende che si è impegnata a raggiungere i cosiddetti Science Based Targets (SBTs) in cui si inserisce anche questo piano di riduzione delle emissioni. Nel marzo 2021, Coca-Cola HBC è stata nominata come l’azienda di bevande più sostenibile al mondo dal Dow Jones Sustainability Index per la quinta volta negli ultimi 7 anni, raggiungendo il punteggio più alto di sempre. È inoltre classificata tra i migliori performer in materia di sostenibilità nei benchmark ESG come CDP, MSCI ESG e FTSE4Good. Il nuovo impegno dell’azienda è sostenuto anche dalla coalizione mondiale non profit “We Mean Business” che tra le altre cose ha lanciato il programma “Race to Zero” di cui Coca-Cola HBC è sostenitore.

Coca-Cola HBC è un’azienda CPG orientata alla crescita e un imbottigliatore strategico di The Coca-Cola Company. L’azienda crea valore per tutti i suoi stakeholder sostenendo lo sviluppo socio-economico delle realtà in cui opera e crede che costruire un impatto ambientale più positivo sia parte integrante della sua crescita futura. Insieme, l’azienda e i suoi clienti servono più di 600 milioni di consumatori in 28 paesi su 3 continenti. Il suo portafoglio è uno dei più forti, più ampi e più flessibili nel settore delle bevande, e offre marchi di partner leader nel settore delle bevande gassate, dei succhi di frutta, dell’acqua, dello sport, degli energy, delle bevande vegetali, del tè ready-to-drink, del caffè, delle bevande gassate per adulti e degli alcolici premium. Questi marchi includono Coca-Cola, Coca-Cola Zero, Schweppes, Kinley, Costa Coffee, Valser, Römerquelle, Fanta, Sprite, Powerade, Fuze Tea, Dobry, Cappy, Monster e Adez. Coca-Cola HBC promuove un ambiente di lavoro aperto e inclusivo per i suoi oltre 27.000 dipendenti e nel novembre 2020 è stata classificata come l’azienda di bevande più sostenibile d’Europa dall’S&P DJSI per la settima volta in 8 anni. L’azienda detiene attualmente le più alte valutazioni possibili nei principali benchmark ESG come CDP (clima e acqua), MSCI ESG e FTSE4Good. Coca-Cola HBC è quotata alla Borsa di Londra (LSE:CCH) ed è quotata alla Borsa di Atene (ATHEX:EEE). Per ulteriori informazioni, visitare http://www.coca-colahellenic.com

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: