Home Ristorazione Ristorazione Collettiva Cirfood con Libera Terra in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Cirfood con Libera Terra in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Cirfood conferma il proprio sostegno a favore della XXVI Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

CIRFOOD, impresa cooperativa italiana leader nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare aziendale, rinnova il proprio impegno a sostenere la XXVI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata dall’Associazione Libera, che come ogni anno si tiene il 21 marzo.

Tra il 19 e il 22 marzo, infatti, CIRFOOD proporrà nei propri menù in scuole, aziende, strutture sociosanitarie e, in particolar modo, all’interno dei propri locali RITA, un totale di 1.500 kg di Pasta di Semola Biologica Libera Terra. In merito a tutte quelle numerose realtà ancora chiuse a causa delle normative vigenti, la giornata verrà recuperata non appena possibile. 

“E’ con orgoglio e forte convinzione che abbiamo voluto rinnovare il nostro sostegno a Libera, ancor più in questo 2021, particolarmente importante perché si festeggiano i 25 anni dall’approvazione della legge 109 sull’uso sociale dei beni confiscati. Libera, da sempre, è sinonimo di difesa della legalità e rispetto delle persone, valori che CIRFOOD promuove ogni giorno attraverso la sua attività di impresa” commenta Maria Elena Manzini, Corporate Social Responsibility Manager di CIRFOOD, “anche in un periodo non certo semplice come quello che tutta la ristorazione sta vivendo, crediamo fosse importante dare il nostro contributo per diffondere, attraverso i prodotti, il messaggio di Libera, convinti del fatto che, come ha ricordato anche lo scrittore Carlo Lucarelli, senza conoscenza non possa esservi memoria”.

CIRFOOD attraverso questa iniziativa raggiungerà quest’anno più di 15.000 persone, con l’obiettivo di contribuire a sensibilizzare la società sull’importante operato delle cooperative aderenti al Consorzio Libera Terra, che si impegnano quotidianamente nel promuovere la legalità e la creazione di opportunità di sviluppo e lavoro nei territori confiscati alla mafia. 

 

CIRFOOD Cooperativa Italiana di Ristorazione. Con oltre 50 anni di storia, CIRFOOD è una delle maggiori imprese italiane attive nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare aziendale, con un fatturato di gruppo di 686 milioni di euro (Dati 2019). Presente in 17 regioni e 73 province d’Italia, in Olanda e Belgio, CIRFOOD produce oltre 100 milioni di pasti l’anno grazie al lavoro di 13.000 persone, la vera forza dell’impresa. Feed the future è la visione che ispira da sempre CIRFOOD nel modo di fare impresa e guardare al domani per migliorare gli stili di vita delle persone nel rispetto dell’ambiente. CIRFOOD si impegna ogni giorno a nutrire il futuro di idee e soluzioni in grado di garantire a tutta la società uno sviluppo sostenibile, dal punto di vista economico, ambientale, sociale e culturale.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: