Home Prodotti Caffè Cento anni di buon caffè con Filicori Zecchini

Cento anni di buon caffè con Filicori Zecchini

Filicori Zecchini

Riflettori accessi oggi venerdì 25 ottobre a partire dalle 9.30 per la finale del concorso creato in occasione del primo secolo della torrefazione Filicori Zecchini.
Obiettivo dalla manifestazione premiare il migliore barista italiano, che utilizza miscele e mono-origini del marchio felsineo. La garà si svolgerà al Sympo’ di Via delle Lame a Bologna

Dopo le quatto tappe della manifestazione (Rimini, Milano, Bologna, Roma) sono in finale Davide Tarenzi, Andrea Cheli, Giada Morante e Verusca Colantoni. Sarà la giuria, composta dal giudice tecnico Matteo Beluffi e due giudici sensoriali Francesco Elmi e Helena Oliviero, a stabilire dopo valutazioni tecniche e degustazioni, qual è il migliore caffè espresso e creazione dell’arte bianca, presentato dai concorrenti.
Per il vincitore un viaggio di studio in Brasile alla scoperta della piantagione che da decenni rifornisce Filicori Zecchini con la sua pregiatissima arabica.
Partner tecnico della manifestazione, FAEMA, con le proprie attrezzature ovvero la macchina per espresso Faema E71e 2 gruppi e il macindosatore On demand Faema Groundbreaker e Faema MC99, messe a disposizione dei baristi partecipanti alla competizione.

A chiudere il compleanno, cena di gala su invito, a Palazzo Alberganti, riservata ad amici, autorità e rappresentanti dei media. Ospiti della serata anche Claudio Fenucci, Amministratore Delegato di Bologna FC 1909, società calcistica di cui Filicori Zecchini è diventata quest’anno supplier ufficiale dell’area hospitality. Con Fenucci presenta anche uno dei giovani talenti della squadra: il giapponese Tomiyasu Takehiro.

Filicori Zecchini una qualità lunga cent’anni

Dalle due torri al mondo. Un storia nell’ottobre del 1919 quando Aldo Filicori e Luigi Zecchini aprirono una bottega di caffè in Via Orefici, cuore del centro storico di Bologna. La loro missione è offrire la migliore qualità possibile ai propri clienti. In cento anni, sempre sotto la direzione delle famiglie Filicori e Zecchini il marchio bolognese è diventato un caffè diffuso e apprezzato da consumatori, baristi, pasticceri e chef in tutto il mondo. Filicori Zecchini è oggi presente in 43 paesi e i suoi 28 locali monomarca sono a USA, Romania, Bahrein, Repubblica Ceca, Qatar e Doha.


Filicori Zecchini importa direttamente dai migliori coltivatori di caffè verde, programma nel tempo gli approvvigionamenti e mantiene costante qualità e gusto del suo caffè per tutto il corso dell’anno. Le miscele rispettano il disciplinare tecnico dell’Istituto Nazionale dell’Espresso Italiano (oggi IEI) e, dal 2004, possono vantare il marchio di “Espresso Italiano Certificato”. Insieme al caffè l’azienda importa e distribuisce oltre 120 qualità di tè dalle migliori piantagioni di Cina, Giappone, India e Sri Lanka. Dai più noti Tè Neri fino ai raffinati e salutari Tè Verdi, ai preziosi e rari Tè Bianchi e Gialli, senza dimenticare le caratteristiche uniche dei più ricercati Oolong e degli antichi Pu-Ehr.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: