Home Eventi Carpenè Malvolti: gli incontri musicali con l’Istituto Michelangeli

Carpenè Malvolti: gli incontri musicali con l’Istituto Michelangeli

Tornano gli appuntamenti con la musica dal vivo in Carpenè Malvolti. Dopo la riapertura al pubblico degli spazi della Cantina lo scorso 15 Giugno in occasione del 152mo anniversario d’Impresa, per due venerdì – il 3 e 10 Luglio – l’Istituto Musicale Benedetti Michelangeli di Conegliano tornerà ad essere protagonista nella “1868 Gallery” della storica Cantina con due emozionanti concerti, dedicati alla musica classica e moderna.

Una collaborazione, quella nata tra l’Istituto e la Cantina, che si sposa coerentemente con l’impegno storicamente assunto dall’Impresa nel sostenere iniziative artistiche e culturali di alto livello. Tale ciclo di eventi, infatti, rientra nella partnership avviata all’inizio del 2020 che, sospesa nel periodo di  chiusura per il Covid, è stata poi ripresa lo scorso 15 Giugno allorquando la Carpenè Malvolti ha offerto alla cittadinanza di Conegliano – in occasione del 152mo anniversario dalla fondazione dell’Impresa – una suggestiva esperienza musicale con degustazione finale delle proprie selezioni.

Venerdì 3 Luglio, in particolare, sarà la musica moderna del Trio Limaire e la voce recitante di Marina De Carli ad intrattenere il pubblico con “Note Improvvisate” su vite inimitabili ed un ritratto nello stile del jazz, accompagnati da Joaquin Janina alla chitarra e voce, Franco Giampietro alla tromba e flicorno e Michele Gava al contrabbasso. Venerdì 10 Luglio quindi sarà la volta di “Mio immortale maestro e amico sincero”, un omaggio alla musica classica di Ludwig Van Beethoven eseguita da Michele Bolla al fortepiano.

Entrambi i concerti, esclusivamente su prenotazione per permettere il rispetto delle normative di distanziamento interpersonale – rappresentano una occasione per l’Impresa di consolidare e sviluppare i rapporti con le Istituzioni del Territorio nonché di farsi promotrice e sostenitrice delle eccellenze culturali della Città di Conegliano, per rendere merito ed omaggio a quel Territorio da cui si è tratto linfa per l’attività imprenditoriale da 152 anni. 

A ciascun concerto seguirà  la degustazione delle selezioni degli Spumanti e dei Distillati della Carpenè Malvolti, nonché la visita del percorso storico all’interno della Cantina, per approfondire la conoscenza dello Spumante Italiano e del Prosecco attraverso una ricostruzione storica fatta di documenti ed utensili da lavoro.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
     

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: