Home Vino & Spumante Cantine Riondo brinda al ventesimo anniversario con un fatturato da record
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Cantine Riondo brinda al ventesimo anniversario con un fatturato da record

0
cantine riondo

Un anno tutto da ricordare per Cantine Riondo, che quest’anno festeggia il suo ventesimo anniversario con un nuovo fatturato record di quasi 42 milioni di euro e una crescita che si attesta pari al + 7% rispetto al 2017: lo storico marchio dedicato agli Spumanti, ai vini DOC e varietali veneti continua a stupire.

“In questi tempi e con i mercati sempre più competitivi, dove i dogmi del “migliorare continuamente”, dei “nuovi obiettivi da raggiungere” rischiano di farci dimenticare da dove siamo partiti, la giornata del ventesimo anniversario assume ancora più importanza: un faro sul passato per poter procedere nel futuro, ancora più consapevoli della nostra forza e potenzialità.” – ha spiegato il Presidente Pietro Zambon, in occasione dell’anniversario avvenuto a maggio.

Dopo un lungo percorso di crescita, Cantine Riondo oggi conta oltre 22 milioni di bottiglie di vino prodotte e un margine operativo lordo di 2,7 milioni di euro. Numeri che testimoniano l’entusiasmo, la passione e la tenacia di una realtà solida e all’avanguardia, capace di puntare sul miglioramento degli indici aziendali e predisporre notevoli investimenti strutturali e produttivi.

Tra i rinnovamenti più importanti, disposti solo negli ultimi 9 anni, troviamo infatti una nuova linea di imbottigliamento, l’acquisto del complesso industriale a Monteforte e la costruzione del nuovo magazzino. Da sottolineare inoltre gli importanti investimenti interni per il personale: le nuove assunzioni hanno accompagnato inediti percorsi di formazione per i dipendenti, finalizzati a migliorare ulteriormente competenze e skills, per essere al passo con i tempi e garantire risultati eccellenti, come dimostrano i traguardi raggiunti di anno in anno.
Un’azienda che investe dunque sul valore umano prima di tutto: in occasione dei festeggiamenti, cinque dipendenti con 20 anni di onorato servizio, sono stati premiati per aver dimostrato nel tempo grande impegno e preziosa collaborazione per il conseguimento dei risultati attuali.

Molti gli ulteriori miglioramenti che la cantina di Monteforte d’Alpone ha in programma per affrontare gli anni a venire, cogliendo a pieno le nuove opportunità del mercato. L’obiettivo dell’azienda è portare i prodotti Riondo a raggiungere sempre più consumatori nel mondo, per diffondere la cultura del buon vino veneto.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here