Home Prodotti Alcolici Canaïma Gin collabora con le tribù dell’Amazzonia per la raccolta di alcune...

Canaïma Gin collabora con le tribù dell’Amazzonia per la raccolta di alcune botaniche

Mariana Calderón, Master Distiller di Canaïma Gin ha lavorato in armonia con le comunità dell'Amazzonia rispettando i cicli della natura per la raccolta di botaniche da destinare a un nuovo gin

Mariana Calderón, Master Distiller di Canaïma Gin, ha selezionato 10 botaniche per produrre un gin unico proveniente dall’Amazzonia, lavorando in armonia con le comunità locali e rispettando i cicli della natura.
“I consumatori sono sempre più curiosi e disposti a provare nuovi e diversi profili aromatici” spiega Mariana. “Questo è proprio ciò che noi facciamo con Canaïma Gin”.
Una miscela di distillati infusi da 19 botaniche tra cui 1 frutto esotico, 8 botaniche tradizionali del gin, e 10 botaniche amazzoniche: merey (frutto dell’anacardo), uva de palma (uva di palma moriche), copoazú, seje, túpiro, açaï, ponsigué, pijiguao, cocuro e parchita (frutto della passione).

La raccolta di queste botaniche amazzoniche è un processo intriso di conoscenza locale, misticismo e amore per la natura. Le tribù indigene raccolgono ciascuna botanica in modo diverso, sempre nel rispetto della natura, senza abbattere alberi o alterare i cicli naturali della foresta pluviale.
Un esempio è l’uva de palma, che cresce su palme molto alte. Per raccogliere questo frutto, gli indigeni devono arrampicarsi sul tronco, tagliare il grappolo e poi rimuovere ogni acino a mano.
Il copoazú, invece, viene raccolto a mano due o tre volte alla settimana quando il frutto è caduto dall’albero. Questi prodotti botanici vengono raccolti a seconda della stagione e questo fa si che la loro disponibilità sia limitata.
La combinazione tra le difficoltà di accesso a queste botaniche, l’attenzione necessaria durante la raccolta e la loro stagionalità rende l’intero processo un vero e proprio mestiere.

Rispettoso dell’ambiente e dei cicli naturali della flora amazzonica, Canaïma Gin abbraccia un piano di raccolta sostenibile insieme alle comunità locali. L’obiettivo è quello di raccogliere i frutti nel momento della loro maturazione ottimale, in armonia con l’ambiente e nel rispetto delle tradizioni ancestrali intrinseche e proprie delle tribù indigene.

Una volta che le botaniche arrivano in distilleria, vengono trattate con grande cura e sottoposte ad un processo delicato e complesso per estrarre al meglio i loro aromi. Vengono macerate separatamente in alcool di grano neutro per periodi che vanno dai due ai sette giorni e vengono successivamente distillate singolarmente con i tradizionali alambicchi di rame.
I distillati sono poi conservati fino al momento di unirli insieme, al fine di creare uno straordinario profilo di gusto.
Il risultato è una miscela amazzonica con un sapore unico ed esotico, una delle caratteristiche principali del distillato.

Canaïma Gin è importato in esclusiva in Italia da Compagnia dei Caraibi.

Canaïma è un gin premium prodotto nella distilleria indipendente di DUSA e a conduzione familiare, situata ai piedi delle Ande, nella località di La Miel, un’area nello stato di Lara, in Venezuela. In totale sono 19 le piante e i frutti utilizzati per produrre Canaïma Gin: 10 dal Rio delle Amazzoni, 1 dalla regione di Lara del Venezuela (dove si trova la nostra distilleria) e 8 botanicals tradizionali del gin. Il risultato è un blend con il 65% di contenuto di origine amazzonica.
Compagnia dei Caraibi è un’azienda nata a Vidracco (To) nel 1995, attiva nell’importazione e distribuzione di spirits e soft drinks provenienti da ogni parte del mondo. Il portafoglio si compone principalmente di prodotti ‘Premium e ‘Super Premium’. Oggi, Compagnia dei Caraibi è uno dei player più dinamici presenti sul mercato, con una rapida e costante crescita e un catalogo composto da oltre 750 referenze importate in esclusiva in Italia, tra cui Rum Diplomático, tra i Top 5 Trending and Best Selling Brand. Compagnia dei Caraibi, inoltre, si è da sempre impegnata per la comunità e lavora per migliorare l’ambiente, sostenendo anche servizi di volontariato civile. Alla base delle scelte di Compagnia dei Caraibi, la convinzione che lealtà, onestà e condivisione di valori etici nel mondo degli affari creino ricchezza e valore aggiunto sia per l’individuo che per la società.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: