Home Aziende Campari punta al rum: al via la negoziazione per l’acquisizione della francese...
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Campari punta al rum: al via la negoziazione per l’acquisizione della francese Rhumantilles

0
campari group

Dopo l’acquisizione avvenuta nel 2012 della Appleton e Wray & Nephew, Campari punta ancora sul rum, annunciando di essere pronta all’acquisizione della francese Rhumantilles, proprietaria del 96,5% della Bellonnie & Bourdillon Successeurs, con sede in Martinica.

Il colosso del mondo degli spirits guidato dalla famiglia Garavoglia, ha infatti annunciato di avere avviato una negoziazione esclusiva con la società con la società Financière Chevrillon e un gruppo di azionisti di minoranza, riconoscendo agli stessi in tale contesto una ‘put option’ per acquisire l’azienda francese produttrice di rum artigianali.

Operante nel settore del ‘Rhum Agricole’, Bellonnie & Bourdillon Successeurs vanta un’antichissima esperienza radicata nella produzione artigianale e nella tradizione caraibica francese.
La società possiede due brand strategici con posizionamento premium, Trois Rivières e Maison La Mauny, con una forte presenza in Francia e un notevole potenziale di crescita nei mercati internazionali.
Inoltre, possiede Duquesne, un brand destinato al mercato locale della Martinica.
Trois Rivières, Maison La Mauny e Duquesne hanno ottenuto la certificazione di Appellation d’Origine Controlée ‘Rhum Agricole de la Martinique’, che definisce standard di produzione e denominazione del prodotto, globalmente riconosciuta come sinonimo di alta qualità e forte legame con il territorio locale.

campari
Come riporta la nota rilasciata dal Gruppo Campari, l’acquisizione include i brand, le proprietà terriere, le distillerie e i visitor center nonché un magazzino di liquido invecchiato di alta qualità.
Con questa possibile acquisizione, Campari ha l’opportunità di aggiungere al suo portafoglio prestigiosi brand di ‘Rhum Agricole’, rafforzando la sua posizione all’interno del mondo dei rum, prodotti attualmente al centro del trend della mixology e della crescente cocktail culture.

Inoltre, grazie all’acquisizione Campari avrà l’opportunità di rafforzarsi in Francia, regione posizionata per diventare uno dei mercati strategici del Gruppo.

5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here