Home Aziende Caffè Milani alle notti bianche della Lake Como Film Night
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Caffè Milani alle notti bianche della Lake Como Film Night

0
Caffè Milani - Lake Como Film Nights

Si svolgono il 26 e 27 luglio nella suggestiva cornice di Villa Erba a Cernobbio (Como) le due notti bianche della sesta edizione del Lake Como Film Festival, due serate all’insegna di buoni film, musica e divertimento e del buon caffè di Caffè Milani.

A chi desidera un po’ di ristoro dalla canicola di queste caldissime giornate, oppure il gusto e la carica di un buon espresso, Caffè Milani offre due piacevoli opportunità dalle 17,00 alle 22,00 nel suo corner situato nel parco della villa. Protagonisti i caffè della linea Espresso System Milani, con l’omonima miscela, che dà un espresso con un gusto piacevolmente bilanciato, e per chi cerca un buon caffè senza bisogno di caffeina per mantenersi sveglio, ecco il decaffeinato Cuoril, con note fruttate (pesca, noce e nocciola), tostate (pan tostato e cacao) e speziate (liquirizia) in un insieme armonico.

Caffè Milani

Un’interessante novità è il cold brew, un’estrazione effettuata ponendo in infusione in acqua fredda il macinato (tostato più chiaro che per espresso) per alcune ore: offre il buon gusto del caffè in versione più “lunga” e freschissima. Caffè Milani lo propone realizzato con la monorigine Papua Estate Plantation, della linea Puro, caratterizzato da profumo delicato, aroma equilibrato e note fruttate: unito a cubetti di ghiaccio offre un gradevole refrigerio al gusto di caffè.

Il focus di questa edizione 2019 della Lake Como Film Night è il paesaggio: quello virtuale del cinema e quello reale di Villa Erba, che si distingue per la sua natura e la sua storia.

L’articolato programma della rassegna si trova sul sito www.lakecomofilmfestival.com. Tra gli appuntamenti principali ci sono per la serata di venerdì 26 luglio  Gruppo di famiglia in un interno (ore 21,15) di Luchino Visconti in versione restaurata integralmente e “Free Solo” (ore 24,00) che ha meritato il premio Oscar 2019 come Miglior Documentario; racconta l’impresa compiuta nel giugno del 2017 da Alex Honnold, free climber di fama mondiale, e primo uomo al mondo a raggiungere senza l’ausilio di corde, imbracature o protezioni la cima de El Capitain, la parete rocciosa di 975 metri nel parco nazionale dello Yosemite, negli Stati Uniti.

Nella lunga nottata tra sabato 27 e domenica 28 luglio spiccano Mowgli il figlio della giunga (ore 21,15) in cui il regista inglese Andy Serkis reinventa il popolare romanzo di Rudyard Kipling in cui Mowgli diventa leggenda, cercando di scoprire quale sia la sua vera identità; segue alle ore 24,00 Anthropocene: the human epoch, il completamento, dopo Manufactured Landscapes (2006) e Watermark (2013), di una trilogia di documentari sull’impatto delle attività umane sul nostro pianeta. Alle ore 02,00 torna sul grande schermo Apocalypse now – Final cut, un capolavoro assoluto (vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes e Premio Oscar alla fotografia per Vittorio Storaro) che narra il confine tra bene e male, tra follia e lucidità. Infine, alle 05,30 Paesaggi mentali sonori, esperienza di ascolto meditativa, guidata dal suono di gong e altri strumenti della tradizione sciamanica.

Caffè Milani

Chi vorrà ristorarsi con un buon cold brew o un espresso firmati Caffè Milani, potrà godersi i film sullo schermo Panorama, tra i giardini che si affacciano sul lago.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here