Home Ospitalità Breakfast Experience di Teamwork Rimini: 3 giorni per gli addetti dell’ospitalità

Breakfast Experience di Teamwork Rimini: 3 giorni per gli addetti dell’ospitalità

0
breakfast experience teamwork

Come si fa a trasformare la colazione dell’ospite in un’esperienza indimenticabile? Lo spiegherà Gaetano Barbuto, consulente e formatore Teamwork, nella 3 giorni della Breakfast Experience che si svolgerà dal 17 al 19 marzo (9:30-17:30) al Teamwork Lab, Via Macanno, 38q, Rimini.

Un percorso formativo, teorico e pratico, per gli addetti del settore alberghiero e per i giovani che vogliono diventare esperti nell’ideazione e servizio di quello che può essere considerato il momento più bello e importante del soggiorno di un ospite: dalla colazione al brunch. Un seminario per imparare, passo dopo passo, segreti, tecniche e ricette per offrire un’esperienza indimenticabile ai propri ospiti.

Al termine del percorso formativo tutti i partecipanti riceveranno via email slide del corso, il ricettario e l’attestato di partecipazione.

Gaetano Barbuto

Ecco il programma completo della Breakfast Experience di Teamwork giorno per giorno

17 marzo

Prima parte TEORIA

  • Come rendere dolce l’ospitalità: regalare un’esperienza unica all’ospite
  • Artigianalità, autenticità e cura dei dettagli come valori aggiunti
  • Il breakfista: competenze e cassetta degli attrezzi
  • Le fasi fondamentali: preparazione, cottura, allestimento
  • Gli acquisti e i costi del breakfast
  • L’impostazione del buffet: più varietà, meno quantità, funzionalità e rapidità, senza tralasciare l’estetica

Seconda parte DIMOSTRAZIONE PRATICA

  • Pasta morbida (per torta di mele, muffin, torta paradiso, plumcake, torta al cioccolato)
  • Pasta frolla e biscotti
  • Focaccina belga
  • Croissant vegano
  • Dolci al cucchiaio
  • Crema a freddo
  • Frutta di stagione
  • Marinatura del pesce

Terza parte ALLESTIMENTO BUFFET E DEGUSTAZIONE

18 marzo

prima parte TEORIA

  • Il breakfista: evoluzione e crescita professionale
  • L’ottimizzazione delle tempistiche operative: risorse e risultati
  • La scelta e l’utilizzo degli strumenti giusti: come disporre attrezzature e spazi in modo efficiente
  • Un nuovo modo di vivere la colazione: il brunch
  • Proposte e soluzioni a buffet per il brunch
  • Allestimento del buffet per il brunch: tecniche e ricette
  • Lo show cooking

seconda parte DIMOSTRAZIONE PRATICA

  • Pane, pizza e focaccia
  • Grissini torinesi
  • Millefoglie di verdure
  • Tagliere di salumi e formaggi a km 0
  • Tortini e fondute
  • Ovetti alla mia maniera
  • Verdure croccanti in agrodolce
  • Salmone marinato e affumicato
  • Salsiccette al sesamo
  • Gnocchetti
  • Finger food
  • Torte e dolci al cucchiaio
  • Giostra di frollini

terza parte ALLESTIMENTO BUFFET E DEGUSTAZIONE

19 marzo

prima parte TEORIA

  • Preparazione delle basi di cucina apprese durante le giornate e cottura da parte dei partecipanti
  • Allestimento buffet e degustazione

seconda parte CAFFÈ, LATTE E CAPPUCCINO

  • Il caffè a regola d’arte: segreti e trucchi
  • Caratteristiche e ingredienti del cappuccino
  • L’attrezzatura giusta per realizzare il cappuccino perfetto
  • La tecnica per montare una crema soffice
  • Come versare la crema in tazza
  • Caffè e cappuccino artistici
  • La manutenzione e la pulizia delle macchine

terza parte CONCLUSIONI

Clicca qui per avere maggiori informazioni e iscriverti alla Breakfast Experience

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here