Home Notizie Le Aziende informano Bord Bia lancia lo Standard Grass Fed per la carne bovina irlandese

Bord Bia lancia lo Standard Grass Fed per la carne bovina irlandese

Bord Bia lancia lo Standard Grass Fed per la carne bovina irlandese che consentte di tracciare e verificare la percentuale di erba consumata nella dieta delle mandrie di bovini irlandesi

Bord Bia lancia lo Standard Grass Fed per la carne bovina irlandese

Bord Bia, l’ente governativo per la promozione del food & beverage irlandese, ha lanciato lo Standard Grass Fed per la carne bovina irlandese: il primo standard al mondo su scala nazionale che consente di tracciare e verificare la percentuale di erba consumata nella dieta delle mandrie di bovini irlandesi.

I produttori irlandesi saranno da ora in grado di fornire prove riscontrabili, riconducibili allo Standard Grass Fed, a sostegno dell’affermazione secondo cui la carne bovina irlandese proviene da animali allevati al pascolo, con un’alimentazione a base di erba.

L’allevamento al pascolo è parte della storia e della tradizione irlandese e grazie alle immense distese di prati verdi, l’aria pulita e le piogge abbondanti, che creano l’ambiente perfetto per l’allevamento di bovini, l’erba diventa un prodotto ricco di nutrienti e di alta qualità.

Secondo una ricerca condotta da Bord Bia, la metà dei consumatori a livello globale ha affermato che l’allevamento al pascolo, con alimentazione a base di erba, incide sulla loro scelta d’acquisto della carne di manzo, in quanto ritengono che i bovini che seguono questo tipo di alimentazione conducano una vita più “naturale” all’aperto e abbiano maggiori probabilità di ricevere un trattamento etico. Il 64% ha detto che è disposto anche a pagare di più per questa garanzia. La ricerca evidenzia inoltre una forte domanda in questo ambito, soprattutto tra i consumatori nei mercati esteri. Questo fa sì che le aziende di trasformazione della carne ricorrano sempre di più a questo tipo di alimentazione, per differenziarsi dai propri competitor.

Francesca Perfetto – Bord Bia Italia, ha dichiarato: “Quasi la metà dei consumatori a livello globale associa l’Irlanda all’allevamento al pascolo, quindi abbiamo sviluppato questo standard come risposta diretta alla crescente domanda internazionale da parte di consumatori che scelgono di affidarsi a prodotti premium, sani e creati secondo i dettami della natura. Il Grass Fed Standard, e il suo logo, consentiranno ai nostri clienti, che utilizzeranno la carne bovina irlandese garantita, di differenziare il proprio prodotto nei confronti della clientela che è sempre più alla ricerca di chiarezza sulla provenienza del cibo, ed è guidata dal desiderio di acquistare carne naturalmente gustosa proveniente da allevamenti sostenibili e da bestiame alimentato a base di erba.”

Carne rossa alimento prezioso, ma deve essere di qualità. I consigli di Bord Bia

Il Bord Bia Grass Fed Standard è un protocollo che stabilisce le regole sul nutrimento a base di erba, le quali devono essere rispettate dalle singole aziende agricole in modo che i prodotti possano essere classificati come “Grass Fed”.
Affinché le mandrie possano qualificarsi per lo Standard Grass Fed, l’erba deve costituire almeno il 90% dell’alimentazione durante tutta la vita di ogni animale. Il Modello Grass Fed utilizzerà i dati raccolti durante gli audit effettuati all’interno degli allevamenti, realizzati dal Sustainable Beef and Lamb Assurance Scheme (SBLAS) – accreditato ISO – per determinare lo status Grass Fed delle diverse mandrie.

Francesca Perfetto ha aggiunto: “Il Grass Fed Standard è un processo di verifica rigoroso e trasparente, basato su un Assurance Scheme valido e certificato a livello nazionale, che ora ci consente di avere le credenziali giuste per far sì che l’Irlanda si distingua dal resto dei competitor nella categoria Grass Fed”.

Carne rossa alimento prezioso, ma deve essere di qualità. I consigli di Bord Bia

Uno dei punti di forza della produzione irlandese di carne bovina è il legame con la tradizione: l’allevamento del bestiame è praticato da secoli in Irlanda ed è tutt’oggi a conduzione familiare. Parliamo di capi di bestiame allevati liberamente al pascolo, che si nutrono di erba fresca, e selezionati tra le migliori razze per la produzione di carne di alta qualità, grazie all’esperienza maturata nei secoli da questi allevatori che aderiscono al Sustainable Beef and Lamb Assurance Scheme (SBLAS), che assicura standard di qualità rigorosi.

Lo Standard Grass Fed è stato riconosciuto dall’Irish National Accreditation Board (INAB) e le aziende produttrici di carne irlandese si stanno adoperando per fornire sul mercato, a partire da quest’anno, un prodotto Grass Fed, sicuro e verificato.

Bord Bia

Bord Bia, Irish Food Board, è un ente governativo dedicato allo sviluppo dei mercati di esportazione dei prodotti alimentari, bevande e prodotti ortofrutticoli irlandesi. Lo scopo di Bord Bia è quello di promuovere il successo dell’industria food&beverage e dell’orticoltura irlandese attraverso servizi di informazione mirati, la promozione e lo sviluppo dei mercati. Nel 2019 le esportazioni dell’industria food&beverage irlandese sono arrivati a quota 13 miliardi di euro, con una crescita di quasi il 67% dal 2010. L’Italia è un mercato importante, con esportazioni del valore di 314 milioni di euro nel 2019; è il quarto mercato più importante per l’export di manzo irlandese in Europa con scambi valutati, per l’anno scorso, a 176 milioni di euro. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.bordbia.ie

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: