Home Aziende Boom di presenze allo stand di Molino Bertolo a Sigep
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Boom di presenze allo stand di Molino Bertolo a Sigep

0
Molino Bertolo Sigep

Ingressi da record per la 40esima edizione di Sigep, si parla di più di 200.000 presenze per la fiera dedicata al gusto. Una moltitudine di avventori che, entrando nella hall B7, la prima dell’ingresso Est, sono stati attirati allo stand 194, la postazione del Molino Bertolo. Un richiamo composto dal profumo dei prodotti appena sfornati e dalla creativa attività dei molteplici cooking show.
In un luogo in cui era facile imbattersi in grandi nomi della cucina, i visitatori si sono stretti a più riprese intorno al bancone, allestito da questo molino trevigiano, per vedere ora il Maestro Leonardo Di Carlo incantare con la sua pasticceria scientifica, ora per assistere alle ricche preparazioni dello chef stellato Claudio Sadler, che ha coinvolto l’audience con la preparazione di ben cinque primi piatti.


Tra il profumo della pasta fresca con estrazione di gamberi rossi e l’inconfondibile aroma di una focaccia genovese appena sfornata, è facile capire come questo molino sia riuscito a richiamare a sé non solo curiosi, ma professionisti del settore stupiti dalla resa delle farine tutte naturali. Se nelle parole del Maestro Leonardo Di Carlo era percepibile la soddisfazione di una grande collaborazione duratura, nel feedback di uno tra gli chef più famosi d’Italia troviamo la genuina marcia in più nell’utilizzo di una materia prima tanto fondamentale quale la farina di questo molino.


Accanto a questi grandi nomi non può certamente mancare una menzione allo staff messo in campo, comprendente: pasticceri, panificatori e chef, che si sono alternati in uno stand sempre in fermento. Una grande rivincita del Made in Italy e della tradizione applicata alle più moderne tecnologie, che parla di una semplicità che spesso nel mondo della cucina non è più “di moda”.


Un giudizio positivo unanime sancito dalle parole che il titolare Enrico Bertolo ha voluto condividere sui social del Molino: “Abbiamo avuto una squadra vincente, di questi cinque giorni devo essere soddisfatto” dai collaboratori alle stelle, un team che promette di far parlare ancora di sé.

Se è vero che con la fine di SIGEP si chiude un capitolo, non si può che pensare alle grandi avventure che da Covolo di Pederobba sono pronte ad arrivare in tutto il mondo. Dalla sponsorizzazione del Team Italia all’International Catering Cup durante la competizione a Sirha, squadra che si è aggiudicata il titolo per il Miglior Dessert, fino ai contatti oltreoceano maturati in questa cinque giorni, ci sono tutte le carte in regola per una crescita esponenziale.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here