Home Cocktails Bitter Salfa main partner della Bologna Cocktail Week 2019
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Bitter Salfa main partner della Bologna Cocktail Week 2019

0
Bitter Salfa - Bologna Cocktail Week

Sarà all’insegna dell’abbinamento tra cocktail e dessert la terza edizione della Bologna Cocktail Week (BoCW), in programma dal 14 al 20 ottobre 2019 sotto le Due Torri e che vedrà come protagonisti barmen e pasticceri della scuola bolognese e non solo, per quella che è stata ribattezzata come la Cocktail Boulangerie. Anche quest’anno a sostenere l’evento dedicato al beverage e all’arte della miscelazione non potevano mancare le sodate Bitter Salfa, per la prima volta main partner della manifestazione all’insegna di una collaborazione tutta dal sapore bolognese. Da una parte infatti c’è l’evento che sta facendo di Bologna una capitale dell’innovazione e delle nuove tendenze nella mixology, dall’altra c’è Bitter Salfa, la prima e unica linea di sodate nata sotto le Due Torri, lanciata nei bar da Conserve Italia che ha riportato in auge uno storico marchio della città.

Fondata negli anni ‘50 a Bologna e divenuta celebre per i Caroselli televisivi di “Vitaccia Cavallina, mi scappa la parolina”, l’azienda Salfa è stata acquisita all’inizio degli anni ‘80 dal Consorzio cooperativo bolognese, che ora propone per i bar 7 nuove referenze Bitter Salfa (Tonica, Soda, Limonata, Tonica al Mirto, Tonica Mediterranea, Ginger Ale, Ginger Beer), dallo stile vintage e con le etichette che raccontano i luoghi simbolo della città, dal Nettuno alle Due Torri, passando per i portici.

Le sodate Bitter Salfa entrano così da protagoniste nella Cocktail Boulangerie promossa per la prima volta dalla Bologna Cocktail Week, che racconterà al grande pubblico questa innovazione del cocktail accompagnato al dessert attraverso quattro episodi di una web series, pensata in collaborazione con ospiti eccellenti del territorio e professionisti d’eccezione. Due maestri della pasticceria italiana come Gino Fabbri e Francesco Elmi, insieme ai due giovani e innovativi bartender Laura Angelina e Nico Salvatori, creeranno abbinamenti cocktail-pastry, fondendo l’arte della miscelazione a quella della grande pasticceria italiana.

Negli oltre 30 cocktail bar di Bologna, le sodate Bitter Salfa saranno al centro delle performance dei bartender, all’interno del ricco programma della manifestazione che prevede masterclass per professionisti del settore, seminari, workshop per gli amatori e la Mixology Competition.

Gli eventi rilevanti della Bologna Cocktail Week

  • Il Party inaugurale Bologna Cocktail Week presso il ristorante Al Pappagallo, in piazza della Mercanzia 3, Lunedì 14 Ottobre● Tra gli eventi trade Lunedì 14 Ottobre si svolgerà presso il Circolo Degli Ufficiali un’importante masterclass tenuta da Max La Rocca, focalizzata sull’importanza e sulle regole dell’hospitality: caratteristica che porta un locale al suo successo e la capacità di mantenerlo nel tempo. (evento ad esaurimento posti)

    ● Il 15 e 16 Ottobre si svolgerà nel bellissimo contesto del Teatro Comunale un importante evento firmato Fabbri 1905: Lady Amarena, l’unico concorso internazionale dedicato alle signore della mixology. Il 15 si svolgerà la finale italiana mentre il 16 si sfideranno a suon di shaker le barladies, provenienti da ogni angolo del pianeta, sotto la conduzione di Bruno Vanzan per decretare la Lady Amarena 2019.

    17 Ottobre Masterclass e Mixology Competition alle ore 14 presso il Sympò in via Lame, e dalle 20.00 sarà possibile trovare il temporary cocktail bar della Bologna Cocktail Week.

La “Cocktail Week” è una manifestazione organizzata da Efesti srl agenzia di consulenza medio lungo periodo per progetti di Marketing, Comunicazione e IT.

Riattualizzando l’antico marchio Salfa, le 7 sodate Bitter Salfa sono perfette per creare un’esclusiva occasione di condivisione, all’insegna della freschezza e della vitalità, con una proposta che unisce tradizione, nuovi trend e creatività al servizio degli esperti della mixology.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here