Home Bar Bitter Salfa e Derby Blue per “110 & Lode”: contest per barmen...

Bitter Salfa e Derby Blue per “110 & Lode”: contest per barmen degli hotel di lusso

0
Derby blue e Bitter Salfa - 110 & Lode

Le sodate Bitter Salfa, lanciate di recente nei bar da Conserve Italia, e i succhi di frutta Derby Blue, il brand storico più “anticonformista” del gruppo con prodotti beverage innovativi e trendy, sono pronti per lo shake a “110 & Lode”, il contest tra barmen di hotel di lusso in programma il 22 ottobre 2018 a Rapallo (Genova), presso l’Hotel Excelsior Palace. I due marchi del Consorzio cooperativo non potevano mancare all’appuntamento che consacra la centralità dell’aperitivo all’interno dei luxury hotel, sempre più attenti alla valorizzazione di questo vero e proprio rito collettivo.

La linea Bitter Salfa, che rinnova un marchio bolognese nato negli anni 50, propone 7 referenze dal look vintage e dal gusto ricercato, capaci di garantire alta versatilità per una miscelazione frizzante e d’effetto. I succhi e le bevande di frutta Derby Blue sono poi un punto di riferimento per i bartender che scelgono la grande qualità della frutta e l’innovazione più originale per la loro clientela.

Ideali per la miscelazione, Bitter Salfa e Derby Blue saranno sponsor e partner speciali di “110 & Lode”,  un concorso che fa dell’esclusività il suo tratto distintivo, coinvolgendo i migliori bar manager di hotel 5 stelle e 5 stelle lusso nella preparazione di cocktail e drink da realizzare con prodotti e ingredienti premium, capaci di esprimere l’estro creativo di ogni barman.

Il contest “110 & Lode” punta infatti a riaffermare la centralità del bar valorizzando il rito dell’aperitivo negli hotel 5 stelle e 5 stelle lusso, offrendo ai barmen professionisti la possibilità di esprimere il loro carattere innovativo, pur nel costante rispetto della tradizione che resta comunque d’attualità nelle scelte della clientela, soprattutto in location al top di categoria.

Ideata ed organizzata da Danilo Bellucci, grande public relation man, e giunta alla seconda edizione, l’iniziativa prevede oltre alla cocktail competition di alto livello anche numerosi seminari sul ruolo del bar e della mixology nei luxury hotel italiani.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here