Home Prodotti Bevande Beltè torna in tv con uno spot estivo colorato e divertente

Beltè torna in tv con uno spot estivo colorato e divertente

Dopo il restyling di tutta la linea e la presentazione di una nuova gustosissima ricetta, Beltè – storico marchio di tè freddo – prosegue nel progetto di rilancio dell’intera gamma, con uno spot televisivo, divertente e colorato, che a partire dal 4 giugno sarà in onda sulla principale emittente del Gruppo Cairo, La7.

Il concept della Campagna televisiva ideata da Andrea La Brasca e Nicola Morello prende ispirazione dal famoso tormentone “Beltè, Beltè, più buono proprio non ce n’è” riadattato e reso contemporaneo al fine di raccontare il gusto straordinario di questa fresca bevanda attraverso un coloratissimo mosaico di persone.

Lo spot, che inizia con il primo piano della bottiglia di tè, prosegue con un divertente gioco di riquadri dai colori vivaci, che si muovono sullo schermo sulle note del famoso jingle firmato Beltè.

Ogni riquadro diventa così la cornice per presentare ad uno ad uno i membri di una simpatica e numerosa famiglia che mette in scena un vero e proprio musical, portando alla luce tutte le qualità di Beltè: fresco come i ragazzi presenti, giocoso come la bambina, ma garanzia di qualità, come un genitore richiede. Il coro finale, infine, riunisce tutta la famiglia, dimostrando che Beltè piace davvero proprio a tutti.

La campagna, nei formati da 30” e da 15”, sarà in onda per tutto il periodo estivo sottolineando il forte impegno del brand nel rilancio di un marchio che ha fatto la storia del mercato dei tè freddi in Italia e che ora torna sul mercato, con una veste tutta nuova.

Casa di produzione: Grey Ladder Productions
Regia: Andrea La Brasca e Eleni Molos
Direttore della fotografia: Alessandro Mattiolo
Interpreti: Manuela Grippi
Cristiano Omedè
Davide Bernardi
Liliana Giammusso
Cristina Tampone
Yannis Marcelin Pietro Leonardo
Thi Phuong Nhi Bruschi
Foto: Giorgio Cravero

 

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: