Home Alberghi Barceló Hotel Group punta al ruolo di leader nel settore alberghiero

Barceló Hotel Group punta al ruolo di leader nel settore alberghiero

0
Barceló Hotel Group

Barceló Hotel Group è pronto a scalare la classifica dei network alberghieri a livello mondiale.
Il gruppo è oggi in attesa di vendere Avoris, la divisione viaggi già in passato nelle mire del fondo di investimenti statunitense Certares in partnership con l’imprenditore italiano Manfredi Lefebvre, presidente di Silversea Cruises, per concentrarsi sull’alberghiero.

In Spagna Barceló è la terza catena del settore alberghiero dietro Meliá e NH; nonostante la mancata fusione con il gruppo NH, il brand vuole ancora puntare sull’hotellerie.
Simon Pedro Barcelo, co-presidente di Barceló ha dichiarato al portale turistico Hosteltur “Puntiamo a una crescita organica, che avvenga in modo naturale, e alla velocità con cui stiamo crescendo supereremo presto NH anche a livello globale dopo averli sorpassati nel 2018 come seconda catena spagnola per numero di camere”, fa sapere il manager al portale turistico spagnolo Hosteltur.
Il gruppo ha chiuso il 2018 con un portfolio di 15.936 camere nel mercato spagnolo, a fronte delle 12.417 di NH e delle 34.360 di Meliá, leader di mercato.
Attualmente è impegnato nell’apertura di un nuovo resort in Messico oltre ad altre quindici strutture in giro per il mondo. Investimenti che hanno fatto registrare un Ebtida di oltre 350 milioni di euro ed assenza di qualsiasi indebitamento.
Recentemente Barceló Hotel Group ha ufficializzato l’accordo con Sabre Hospitality Solutions come fornitore di distribuzione e partner commerciale per i suoi hotel a livello globale. Sabre e Barceló Hotel Group lavoreranno insieme per razionalizzare il tradizionale processo di prenotazione manuale, introducendo un primo processo di automazione del settore all’interno di SynXis Tour Manager. Annunciata a metà del 2018, la soluzione collega centinaia di tour operator attraverso la piattaforma SynXis, consentendo agli albergatori di gestire in tempo reale le loro assegnazioni, l’inventario e le tariffe per il segmento dei tour operator e del tempo libero.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here