Home Aziende Autogrill: ricavi per 2,3 miliardi (+4,3%) nel primo semestre 2019
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Autogrill: ricavi per 2,3 miliardi (+4,3%) nel primo semestre 2019

0
autogrill

Ricavi in crescita del 4,3% a quota €2,3 miliardi1, solida crescita like for like dei ricavi del 3,0%, trainata dalla buona performance in Nord America e International2, crescita molto sostenuta nel canale aeroportuale, con un incremento dei ricavi dell’8,0%1 (+5,0% like for like). Questi i principali risultati nel primo semestre 2019 di Autogrill, consolidati al 30 giugno 2019 e approvati dal Consiglio di Amminstrazione.

  • EBITDA underlying3  pari a €335,9m nel primo semestre 2019 (EBITDA margin underlying: 14,8%)
    • EBITDA underlying3 escluso l’impatto del principio contabile IFRS 16 (“rettificato”): €158,7m nel primo semestre 2019 ed EBITDA margin underlying pari a 7,0% (EBITDA underlying di €139,5m ed EBITDA margin underlying di 6,6% nel primo semestre 2018), trainati principalmente dalla forte crescita dei margini in Europa
  • Risultato netto pari a €115,0m nel primo semestre 2019
    • Il risultato netto rettificato del periodo ammonta a €130,2m, includendo la plusvalenza netta derivante dalla cessione delle attività nel canale autostradale canadese e delle attività ceche4 (-€3,4m nel primo semestre 2018)
  • Nel primo semestre 2019 nuovi contratti e rinnovi per €1,5 miliardi5 complessivi e acquisizione di Pacific Gateway, operatore con 51 punti vendita in 10 aeroporti statunitensi

[1] A cambi costanti. Cambi medi €/$:

  • primo semestre 2019: 1,1298
  • primo semestre 2018: 1,2104

[2] La variazione nei ricavi like for like è calcolata rettificando i ricavi a cambi costanti dell’impatto delle nuove aperture, chiusure, acquisizioni e cessioni. Per il calcolo dettagliato si rinvia alla sezione “Definizioni”.

[3] Underlying: misura alternativa di performance determinata escludendo alcune voci di ricavo o costo al fine di migliorare l’interpretazione della redditività normalizzata del Gruppo nel periodo. Per il calcolo dettagliato si rinvia alla sezione “Definizioni”.

[4] La variazione del risultato netto rettificato è dovuta principalmente alle seguenti voci registrate nel primo semestre 2019: plusvalenze da cessioni al netto di oneri accessori per €125,5m, plusvalenza da cessione delle attività canadesi valutate a equity per €37,4m e un effetto fiscale negativo di €30,5m (l’effetto fiscale era positivo per €2,2m nel primo semestre 2018).

[5] Valore totale dei contratti calcolato sommando i ricavi attesi da ciascuno di essi per tutta la loro durata. Il dato include anche i contratti in capo alle partecipate del Gruppo consolidate con il metodo del patrimonio netto.

Clicca qui per leggere i risultati del Gruppo Autogrill nel primo semestre 2019

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here