Home Notizie Aziende Attivo il nuovo centro distributivo MARR di Catania. L’azienda chiude il bilancio...

Attivo il nuovo centro distributivo MARR di Catania. L’azienda chiude il bilancio 2020

L’Assemblea degli Azionisti approva il bilancio d’esercizio 2020. MARR raddoppia la presenza in Sicilia con l’avvio del nuovo centro distributivo di MARR Catania

L’Assemblea degli Azionisti di MARR SpA, società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari e non food al foodservice, ha approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2020

Principali risultati consolidati dell’esercizio 2020

L’esercizio 2020, caratterizzato dalla pandemia da Covid-19 e dalle misure restrittive che hanno fortemente penalizzato le attività del foodservice, si è chiuso con ricavi totali consolidati pari a 1.073,7 milioni di Euro (1.695,8 milioni nel 2019), con una flessione nel secondo semestre del 30,6% (rispetto al pari periodo 2019) in recupero rispetto al -43,6% fatto registrare alla fine dei primi sei mesi del 2020.

L’EBITDA si è attestato a 39,4 milioni di Euro (128,5 milioni nel 2019), mentre l’EBIT è stato pari a 2,8 milioni di Euro (99,1 milioni nel 2019) risentendo anche di una prudenziale politica di accantonamento al fondo svalutazione crediti che ha portato gli accantonamenti del 2020 a 19,3 milioni di Euro, con un’incidenza del 1,8% sui ricavi totali, rispetto ai 13,3 milioni del 2019 (0,8% sui ricavi totali).
Il risultato netto d’esercizio è stato pari a -2,4 milioni di Euro (66,6 milioni nel 2019).

Al 31 dicembre 2020 il capitale circolante netto commerciale è stato pari a 198,8 milioni di Euro in riduzione rispetto ai 230,1 milioni del 30 settembre 2020 e ai 214,5 milioni del 31 dicembre 2019.
Grazie anche a un free cash flow (prima delle variazioni del debito per IFRS 16) di +19,1 milioni di Euro, rispetto ai +14,4 del 2019, l’indebitamento finanziario netto a fine 2020 si è attestato a 192,3 milioni di Euro, in miglioramento rispetto ai 196,0 milioni del 31 dicembre 2019.
La posizione finanziaria netta di fine esercizio include 251 milioni di Euro di liquidità.

Il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2020 è pari a 338,1 milioni di Euro (339,8 milioni di Euro nel 2019).

Risultati della Capogruppo MARR SpA

La Capogruppo MARR SpA ha chiuso l’esercizio 2020 con 1.048,6 milioni di Euro di ricavi totali (1.621,1 milioni nel 2019) ed un risultato netto di -4,1 milioni di Euro (64,3 milioni nel 2019).
L’Assemblea ha deliberato di portare a nuovo la perdita dell’esercizio 2020.

Nel corso dell’Assemblea è stata presentata la Prima Sezione e approvata la Seconda Sezione della Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti (www.marr.it/corporate-governance/assemblee).

All’inizio di aprile MARR ha concluso l’operazione di acquisizione delle due Società del Gruppo Verrini (ricavi totali pari a circa 55 milioni di Euro nel 2020) operanti nell’ittico fresco, sia sul mercato della ristorazione che su quello della distribuzione ai consumatori finali.
La Società Antonio Verrini Srl, appositamente costituita, continuerà ad operare in Liguria e Versilia attraverso i 5 centri distributivi di cui già dispone ed avrà il duplice obiettivo di sviluppare ulteriormente i territori contigui e di coadiuvare le Filiali MARR nell’incrementare il livello di servizio, sulle merceologie che la caratterizzano, a favore della Clientela.
La Società Chef Srl (che opera avendo in affitto l’azienda Chef Seafood) proseguirà le attuali attività di lavorazione di prodotti ittici per la loro commercializzazione sia direttamente che attraverso la struttura delle filiali MARR operanti nelle aree limitrofe.
L’operazione, che conferma la precisa volontà del Gruppo MARR di rafforzarsi nell’ambito di merceologie estremamente importanti per i clienti e con maggiore difficoltà nella gestione e movimentazione, nonché la capacità di consolidare il mercato attraverso aggregazioni sinergiche e funzionali ai propri obiettivi anche qualitativi, riveste carattere strategico per il Gruppo.

Attivo il nuovo centro distributivo MARR Catania

Nei giorni scorsi hanno preso il via le attività del nuovo centro distributivo di MARR Catania, una struttura di oltre 6 mila metri quadrati con un assortimento di più di 4 mila prodotti, tra cui un’importante selezione di merceologie del territorio (DOP, IGP e PAT). Il rapporto con la Clientela è garantito da circa 30 Tecnici Commerciali e da un’adeguata struttura di automezzi per le consegne.
A regime si prevedono circa 90 collaboratori tra diretti e indiretti, inclusi venditori, trasportatori e addetti alla movimentazione L’obiettivo atteso per la nuova filiale di Catania è che nei prossimi anni possa superare i 60 milioni di Euro di vendita, quasi raddoppiando gli attuali livelli di fatturato nelle zone servite dalla nuova filiale.
MARR fin dagli anni ’90 è attiva in Sicilia, un’area a forte vocazione turistica e culturale con importanti prospettive di sviluppo; dal 1999 opera con il centro distributivo di MARR Palermo a Cinisi.
Con l’apertura della nuova struttura di Catania, MARR raddoppia la sua presenza in Sicilia e va ad aumentare il livello di servizio a tutti gli operatori della ristorazione della regione, in Sicilia occidentale con la filiale di MARR Palermo e in Sicilia Orientale con MARR Catania.
MARR leader in Italia nel mercato delle forniture alla ristorazione fuori casa, opera con una forte attenzione alla valorizzazione delle eccellenze del territorio e un’offerta di servizio orientata alla sostenibilità. In tal senso la nuova struttura di Catania si colloca nel disegno di MARR volto ad aumentare la vicinanza al mercato puntando sulle competenze locali e sulle specializzazioni.

 

MARR (Gruppo Cremonini), quotata al Segmento STAR di Borsa Italiana, è la società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica ed è controllata da Cremonini S.p.A..
Attraverso un’organizzazione composta di oltre 850 addetti commerciali, il Gruppo MARR serve oltre 45.000 clienti (principalmente ristoranti, hotel, pizzerie, villaggi turistici, mense aziendali), con un’offerta che include oltre 15.000 prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta (https://catalogo.marr.it/catalogo).
La società opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete logistico-distributiva costituita da 40 centri di distribuzione, 5 cash&carry, 2 agenti con deposito e si avvale di oltre 750 automezzi.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: