Home Eventi Appuntamento alla Umberto Cesari con “Vincontro”

Appuntamento alla Umberto Cesari con “Vincontro”

Vincontro è un ciclo di serate pensate da Umberto Cesari per raccontare l’incontro tra il mondo del vino con i talenti e le eccellenze Made in Italy

Appuntamento alla Umberto Cesari con

Vincontro” è un ciclo di serate a tema a cadenza mensile organizzato dall’azienda vitivinicola Umberto Cesari e pensate per raccontare l’incontro tra il mondo del vino con i talenti e le eccellenze ambasciatrici del Made in Italy.
Nella sua azienda Umberto Cesari ospiterà questi speciali appuntamenti con i quali intende farsi portavoce del meglio che il nostro paese riesce a creare e sviluppare a livello sociale, culturale e industriale divenendo così un punto di incontro e di condivisione di esperienze diverse.

Veri e propri eventi culturali per presentare la Umberto Cesari e i vini, elemento centrale e fil rouge delle serate, a fianco di altre eccellenze del territorio appartenenti al mondo del food, dell’automotive, dello sport, della tecnologia, dell’arte, del beauty, del teatro e della salute.
Aziende leader e personaggi di spicco che si sono distinti per il proprio talento per serate che uniranno il piacere della tavola con quello della conversazione. Interviste, confronti, approfondimenti accompagnati da raffinati vini e piatti prelibati che di volta in volta uno chef ideerà esclusivamente per l’evento e in omaggio all’azienda ospite.

Solo, il vino di Umberto Cesari nato dal nuovo vitigno Merlese
Ad accomunare la Umberto Cesari alle aziende ospiti i medesimi valori di heritage, innovazione, passione, competenza, ricerca della qualità e la volontà di giocare un ruolo da protagonista nel panorama sociale, economico e culturale del proprio territorio e del paese.
Gli ospiti saranno accolti nel Wine Shop per un piccolo saluto di benvenuto passeranno poi alla terrazza room dove la cena sarà preceduta dall’intervento del protagonista della serata.

Si comincia oggi 10 giugno alle ore 19 con Antonio Casanova. Nativo di Castel San Pietro Terme, appassionato di cibo e vino, è illusionista, personaggio televisivo e scrittore. Casanova sarà protagonista di una serata esclusiva che accompagnerà gli ospiti in un viaggio nel gusto e nella memoria, tra profumi e sensazioni che interpreterà in modo del tutto originale attraverso momenti di vero illusionismo.
I vini scelti per questa occasione sono: Costa di Rose, Liano Bianco, Solo e Passito Colle del Re.
Il secondo appuntamento è fissato per l’8 luglio alle ore 19 con il Dr Giuseppe Pomicetti, Presidente del Parco della Salina di Cervia, il cui scopo è la valorizzazione ambientale, ecologica e culturale dell’intero comparto delle saline di Cervia per sviluppare servizi per il turismo anche sul fronte dell’informazione, dell’accoglienza e dell’ospitalità.
Il sale di Cervia è un’eccellenza del territorio, un prodotto dietro al quale c’è una storia fatta di lavoro, fatica, idee per tutelare questo bene così prezioso e identitario. Un sale dolce, integrale, che mantiene inalterate le caratteristiche di salubrità fondamentali per la vita. Il sale dolce di Cervia è infatti ricco di oligoelementi presenti nell’acqua madre come iodio, zinco, rame, magnese, ferro, calcio, magnesio e potassio. Una realtà poco conosciuta, ma dalle grandi potenzialità, con la quale la Umberto Cesari collabora da anni.
I vini che accompagneranno la serata sono Costa di Rose, Moma Bianco, Liano Bianco e Tauleto.

La Salina di Cervia

Il terzo incontro vede protagonista Davide Terranova e si terrà il 29 luglio alle ore 19. Medico specialista in cardiologia, fondatore e presidente della Associazione regionale Cardiologi Ambulatori del Veneto, Membro della Società Italiana di Nutrizione Umana, della Società Italiana per lo Studio della Aterosclerosi e della Società Italiana di Cardiologo, giornalista e divulgatore scientifico, racconterà come il vino rivesta un ruolo importante all’interno di una corretta alimentazione. Tanti studi hanno infatti confermato che il vino rosso protegge fino al 20% dall’insorgere delle malattie cardiovascolari.
I vini protagonisti della sera sono: Costa di Rose, Vintage Sangiovese, Resultum e Passito Colle del Re.


Tutti gli incontri, salvo disposizioni contrarie, termineranno alle 21.30 e si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-covid.
Le serate sono aperte al pubblico e i prossimi appuntamenti di Vincontro proseguiranno con cadenza mensile fino a novembre ad esclusione del mese di agosto.
È possibile prenotarsi su https://umbertocesari.com/eventi-vincontro/
I protagonisti dei successivi incontri saranno comunicati prossimamente.

 

Umberto Cesari
Situata sulle colline che dominano l’antica Via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna, a un’altitudine che varia da 75 a 250 metri sul livello del mare, la Umberto Cesari nasce nel 1964 a Castel San Pietro Terme, quando Umberto Cesari assieme alla moglie Giuliana acquista il primo podere. Tra i primi in Emilia Romagna a credere nelle grandi potenzialità dei vitigni autoctoni quali Sangiovese, Trebbiano, Albana di Romagna e Pignoletto, è arrivato negli anni ad essere considerato ambasciatore del Sangiovese nel mondo. Con una posizione di rilievo nel panorama vitivinicolo italiano e internazionale, l’azienda è passata dagli iniziali 20 ettari, agli attuali 355 di cui 175 di proprietà e 180 in affitto. Otto poderi (Claterna, Casetta, Parolino, Laurento, Cà Grande, Miravalle, Tauleto e Liano) gestiti secondo i principi della viticoltura sostenibile che coniuga le tecnologie e le tecniche più avanzate con il rispetto della tradizione e dell’ambiente. Nel 2018 l’azienda è stata la prima della regione ad aver ottenuto la certificazione “Sistema integrato di qualità della produzione nazionale” (SQNPI) che garantisce le pratiche agronomiche adottate a tutela dell’ambiente. Le linee che compongono la gamma di Umberto Cesari sono la Red Collection e la White Collection, a cui si aggiungono un passito e due rosè. Oggi il testimone di Umberto Cesari è stato raccolto da suo figlio Gianmaria.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: