Home Aziende Ape Car e Nutella: quando il design incontra un gusto inconfondibile
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Ape Car e Nutella: quando il design incontra un gusto inconfondibile

0
Ape Car

Una gamma di Ape Car Piaggio pensata appositamente per il brand Nutella. Il designer Umberto Palermo ha raggiunto un accordo con il gruppo Ferrero per il quale due veicoli sono già stati consegnati.

I veicoli sono senza motore e possono essere utilizzati negli aeroporti o nei centri commerciali. “L’estetica del veicolo, con la tipica apertura a conchiglia brevettata da Up Design, si sposa con la Ape Car classic 400, icona di italianità che ha segnato 70 anni di storia. La produzione di una serie per il brand mito Nutella è un grande esempio di design al servizio della tecnologia di avanguardia“, spiega Palermo.

L’allestimento del veicolo è stato progettato nel rispetto dell’ecosostenibilità e del riciclo, grazie all’utilizzo dell’alluminio per un telaio super leggero e il multistrato di pioppo in laminato.

Up Design ha progettato l’ergonomia della cabina per facilitare l’operatività a bordo, grazie all’esperienza maturata negli anni per il settore automotive.

L’allestimento dell’Ape Car dedicato a Nutella vanta un abitacolo confortevole e robusto per due persone addette all’interno alla preparazione dei prodotti fatti con Nutella. Il disegno della cabina calza perfettamente con l’esigenza di avere due zone per le diverse fasi di preparazione.

Il Gruppo Ferrero ha chiuso il 31 agosto l’esercizio con un fatturato consolidato di 10,7 miliardi di euro, con un incremento del +2,1% rispetto all’anno precedente, che aveva registrato un fatturato consolidato di 10,5 miliardi di euro. Alla fine di agosto, segnala la nota, il gruppo era costituito da 94 società consolidate a livello mondiale e 25 stabilimenti produttivi. Durante l’esercizio, le vendite di prodotti finiti sono aumentate del 3,5% (6,8% a tassi costanti) trainate dai mercati di Germania, Francia, Italia, Polonia, Regno Unito e Stati Uniti. I prodotti che hanno maggiormente contribuito al fatturato sono stati Nutella, Ferrero Rocher, Kinder Joy, Kinder Bueno e Kinder Cioccolato. L’organico medio del gruppo nel 2017/2018 è stato di 31.748 unità, in aumento rispetto ai 30.305 dipendenti nel 2016/2017. L’organico puntuale al 31 agosto 2018 ammontava a 35.146 dipendenti, in aumento rispetto ai 34.543 al 31 agosto 2017.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here