Home Associazioni Antica Osteria La Rampina, dai Locali Storici d’Italia 5mila euro per ripartire...

Antica Osteria La Rampina, dai Locali Storici d’Italia 5mila euro per ripartire dopo l’incendio

Dopo l'incendio che l'ha colpita lo scorso marzo, Antica Osteria La Rampina riceve dai Locali Storici d'Italia 5 mila euro per ripartire

L’Associazione Locali storici d’Italia ha deciso di offrire il suo aiuto a l’Antica osteria La Rampina, la cascina lombarda cinquecentesca distrutta da un incendio lo scorso 14 marzo. “Vogliamo esprimere la vicinanza e partecipazione di tutti gli associati, a partire dal Consiglio direttivo”, ha detto il presidente dell’Associazione Locali storici d’Italia, Enrico Magenes, a commento della decisione dell’associazione di stanziare 5mila euro a fondo perduto in favore del locale di San Giuliano Milanese.

“In questo momento così difficile – ha continuato Magenes – vogliamo dare un contributo che possa rappresentare anche un’infusione di fiducia, forza d’animo e tenacia. Da più di un anno tutti i nostri locali sono tra le vittime ‘collaterali’ più colpite dalla pandemia tra chiusure forzate, ristori palliativi e mancanza di programmazione. Ma non ci arrendiamo alle difficoltà, anche improvvise e tragiche, che ostacolano la ripartenza. Rappresentiamo gli avamposti e la storia dell’ospitalità e ristorazione italiana – ha concluso Magenes –, e non possiamo né vogliamo immaginare per il nostro Paese un futuro privo delle sue radici”.

Gli alberghi, ristoranti, pasticcerie-confetterie-caffè letterari e fiaschetterie affiliati all’Associazione Locali Storici d’Italia devono avere almeno 70 anni di storia e devono conservare ambienti e arredi originali (o comunque che testimonino le origini del locale), ma anche presentare cimeli, ricordi e documentazione storica sugli avvenimenti e sulle frequentazioni illustri. Con 37 Locali recensiti, il Veneto è la regione più rappresentata, seguita da Lombardia (34), Toscana (26), Piemonte (22), Liguria (21) e Campania (18). Dalle origini cinquecentesche, l’Antica osteria La Rampina ha assistito nel 1515 alla battaglia di Marignano, a seguito della quale i Francesi s’insediarono in Lombardia, e fu requisita dal generale Radetzky con le truppe nel pieno delle Cinque Giornate di Milano, nel 1848.

L’Associazione gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è sostenuta da partner come Forst, Lavazza ed Acqua San Benedetto Antica Fonte della Salute.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: