Home Ristorazione All’Antica Corte Pallavicina una cena speciale con Champagne Michel Gonet

All’Antica Corte Pallavicina una cena speciale con Champagne Michel Gonet

0
Champagne Michel Gonet - Antica Corte Pallavicina

Prendete una prestigiosa Maison di Champagne che fa parte dei Vigneron Indepéndant, circuito di viticoltori francesi che si dedicano alla produzione del vino nel più rigoroso rispetto delle regole antiche, e trasferitene i nobili prodotti vicino al Grande Fiume, tra i piatti della tradizione, arricchiti da una impronta innovativa e ricercata. Quello che si otterrà è un risultato sorprendente e unico, anche per i palati più sopraffini ed esigenti.

È l’esperienza di gusto e profumi che il padrone di casa dell’Antica Corte Pallavicina, lo chef stellato Massimo Spigaroli, propone a Polesine Parmense (PR) per la serata di giovedì 23 maggio 2019, appuntamento che si inserisce nell’iniziativa enogastronomica La cucina di Corte incontra i vini dei grandi Produttori; una occasione per assaporare prodotti e creazioni culinarie sensazionali, questa volta impreziosite dalla presenza delle storiche bollicine di Champagne Michel Gonet.

L’inizio dell’aperitivo è previsto a partire dalle 20, dove oltre all’universo dei salumi Spigaroli abbinati ai tipici pani e alle focacce di campagna, sarete accolti con tante piccole raffinatezze tutte da gustare.

Durante l’aperitivo sarà anche possibile visitare le storiche cantine di stagionatura dell’Antica Corte Pallavicina, le più vecchie al mondo ancora attive – costruite nel 1320 – con aneddoti e curiosità sulla produzione del re dei salumi: il Culatello. Una esaltazione di sapori e abbinamenti particolari, nati dall’incontro fra Francia e Italia, caratterizzerà il menu della cena, dove verrà servito Les Trois Terroirs Blanc de Blancs.

Menù della serata

L’ouverture è dedicata al Culatello Platinum stagionato 40 mesi, accompagnato da Mesnil-sur-Orger Grand Cru Blanc de Blancs 2009; a seguire lo spiedino di anguilla laccata su crema di mais bianco, sempre abbinata al Mesnil-sur-Orger Grand Cru Blanc de Blancs2009.

Come secondo piatto, il cannelloncino di fagiano, morchelle e foie gras, insieme al Mesnil-sur Orger GrandCru Cœur de Mesnil’ Blanc de Blancs 2010. Il filetto di suino nero Spigaroli in crosta di sfoglia al sesamo e patate alla parigina verrà, invece, servito con Mesnil-sur Orger Grand Cru ‘Cuvée Authentique’ Blanc deBlancs 2005. Per omaggiare il sovrano assoluto dei formaggi, il Parmigiano Reggiano, le bollicine giuste saranno quelle del Mesnil-sur-Orger Grand  Cru Blanc de Blancs 2002 en Magnum. In conclusione, dolci, sorbetti al buffet, piccola pasticceria, caffè, tisane, infusi di bacche e frutta sotto spirito. All’appuntamento interverrà Madame Sophie Gonet.

Il costo della serata è di 110 euro a persona.
Prenotazione obbligatoria allo 0524 93 65 39.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here