Home Ho.Re.Ca. Ristorazione Alla Fondazione Prada apre il nuovo Ristorante Torre

Alla Fondazione Prada apre il nuovo Ristorante Torre

Ristorante Torre
Delfino Sisto Legnani, Marco Cappelletti.

Ha da poco aperto le porte al pubblico a Milano il Ristorante Torre, ultima novità della Fondazione Prada.
In occasione della Design Week, la Fondazione, sede permanente una ricca collezione di arte contemporanea, ha inaugurato un nuovo edificio che al sesto piano ospita il nuovo ristorante, disposto su tre livelli e confinante con un bar dove è possibile trovare un’ampia offerta di liquori e distillati internazionali.
Ovviamente l’estetica del Ristorante Torre non può che catturare da subito: l’arte la fa da padrona anche tra i tavoli, dove colori, opere d’arte – tra cui due importanti lavori di Lucio Fontana –  e design si fondono in uno spazio unico nel suo genere. Predominano i toni caldi che si sposano bene con la bellissima vista dall’alto di Milano offerta dalla parete in vetro.
La semplicità e l’essenzialità della sala fanno da padrone anche in cucina – guidata dallo chef Fabio Cucchelli –  con un menù che prevede essenzialmente piatti regionali della tradizione nostrana: Prosciutto di Parma, Risotto con verdure di primavera, Pasta mista con ceci e guazzetto di scorfano, Zuppa di pesce, Maialino, melanzane e mostarda di agrumi; sono solo alcune delle portate della cucina italiana offerti, il tutto corredato da una prestigiosa offerta di vini.
In più il Ristorante Torre offre al piano superiore, lo chef’s table, uno spazio esclusivo con terrazza privata e servizi  dedicati.
Al suo interno, inoltre, vi sarà spazio anche per iniziative collaterali: grazie alla partnership con il progetto ideato da Norbert Niederkofler e Paolo Ferretti CARE’s – The Ethical Chef Days, all’interno del ristorante si alterneranno giovani chef under 30 che proporranno piatti tipici della loro terra d’origine.

Photo Credit: Fondazione Prada

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: